Luxgallery > Fashion > Abbigliamento > Moda Donna > Hogan, moda donna primavera estate 2016

Hogan, moda donna primavera estate 2016

L'ultima sfilata targata Simon Holloway per i 30 anni del brand

MFW-SS-2016-hogan_01

Vai allo speciale

Quella andata in scena in occasione della seconda giornata di Milano Fashion Week è stata l’ultima collezione firmata da Simon Holloway per Hogan.

Holloway, oggi nuovo direttore creativo di Agnona, come da accordi precedentemente presi ha firmato per il brand del Gruppo Tod’s quattro collezioni, raggiungendo risultati soddisfacenti e un rinnovo dell’immagine della maison.

L’evento di Milano targato Hogan ha mostrato la collezione moda donna primavera estate 2016 importante, non solo per essere l’ultima di Holloway ma anche per essere la celebrativa dei primi 30 anni della maison.
La modalità è ormai consueta, una presentazione dinamica che strizza l’occhio a una vera e propria sfilata, format che ben racconta ogni singolo elemento della linea, i capi ovviamente ma anche e soprattutto gli accessori da sempre core business.

Hogan, moda donna primavera estate 2016 - Milano Fashion Week

Ad ispirare la collezione per la prossima stagione, energica e dal sapore pop, è la voglia di raccontare un nuovo modo di interpretare l’heritage del mondo Hogan attraverso un filtro impostato a metà tra il post-punk e il rock ‘n’ roll, il tutto ovviamente realizzato in chiave glamour.

Guardando la collezione moda donna primavera estate 2016 di Hogan la mente rievoca dunque le fotografie anni ’80 di Debbie Harry realizzate da Chris Stein.

Audaci e dai colori forti, in passerella salgono bluse e shorts, giacche sartoriali abbinate a hot pants e crop-top sensuali, abiti asimmetrici e cortissimi si illuminano di bagliori metallici e sovrapposizioni see-through, tuniche minimali su cui compaiono maxi numeri a contrasto e bomber da indossare sopra il costume da bagno o trench di pelle lucida.

La palette accesa di tinge di gialli e rossi, talvolta con effetto maculato. Le stampe, fil rouge della collezione, riportano ancora una volta i disegni di Julie Verhoeven.

Guardando nello specifico agli accessori di Hogan per la prissima estate 2016, ecco la pochette di pelle decorata in chiave pop con maxi charm divertenti, sac-à-main e bauletti di pelle con dettagli gold.
Ai piedi? Immancabili le sneaker stampate o decorate, alternate a sandali zeppati con cinturino a contrasto.

Hogan, moda donna primavera estate 2016 - Milano Fashion Week

Vai allo speciale