Luxgallery > Home slider > H&M offerte di lavoro 2018: come entrare nel mondo dell’abbigliamento con la catena internazionale

H&M offerte di lavoro 2018: come entrare nel mondo dell’abbigliamento con la catena internazionale

    Nata nel 1947 come negozio di abbigliamento esclusivamente femminile, nel 1968 la catena Hennes si fonde con il franchise di abbigliamento per caccia e pesca Mauritz Widforss, dando così vita a H&M. Il primo store al di fuori della Svezia viene inaugurato a Londra nel 1976. Per H&M collaborano alcuni tra gli stilisti più rinomati come Roberto Cavalli, Stella McCartney, Versace, Alexander Wang. Attualmente conta oltre 150.000 dipendenti in tutto il mondo. Per H&M, dunque, arrivano nuove assunzioni in Italia e all'estero. La nota catena di abbigliamento seleziona personale. Diplomati e laureati lavoreranno sia nei negozi del marchio, sia nella sede centrale di Stoccolma. La ricerca è rivolta a commessi, Store Manager, Visual Merchandiser Fashion Designer e molte altre figure professionali...

H&M offerte di lavoro 2018: le posizioni aperte

Come accennato, H&M ha aperto candidature in diversi settori. In Italia la ricerca è rivolta per lo più ad addetti alle vendite, mentre per la sede di Stoccolma sono richiesti profili più tecnici e specifici. Ecco un breve elenco delle figure professionali richieste: Italia
  • Sales Advisor: Viterbo, Torino, Cosenza, Limbiate, Desenzano, Portogruaro, Ravenna, Bologna, Milano, Padova, Savignano Sul Rubicone, Trieste, Cremona, Grosseto
  • Visual Merchandiser: Emilia Romagna, Marche.

H&M offerte di lavoro 2018: posizioni aperte estero

Ecco le altre posizioni aperte H&M: Stoccolma
  • Business Controller to Global Buying Office
  • Fashion Print Designer
  • Fashion Design Assistant
  • Fashion Print Design Assistant
  • Fashion Designer
  • Shoe Design Assistant