19 febbraio 2016

Guida Michelin 2016: ristoranti stellati in Trentino Alto Adige

4 Due stelle e 23 Una stella

Gourmetstube Einhorn di Mules BZ – Guida Michelin 2016

Il Trentino Alto Adige si conferma essere una delle regioni italiane più interessanti quando parliamo di cucina e ristorazione.

Subito dopo la Toscana, con ben 27 ristornati stellati segnalati sulla Guida Michelin 2016, di cui 4 Due stelle e 23 Una stella, troviamo proprio il Trentino forte anche di ben 1 promozione da 1 Stella a 2 e 2 new entry.

Promosso a 2 Stelle sulla Guida Michelin 2016  Gourmetstube Einhorn di Mules BZ. A conquistare la doppia stella ci ha pensato lo chef Peter Girtler che ha trasformato un’ex stube dell’antica tradizione tedesca in un luogo dove trovare prodotti insoliti e piatti unici.

Entrano per la prima volta nel prestigioso elenco dei ristornati del firmamento Michelin, con 1 Stella,  Dolce Vita Stube a Naturno, Bolzano, la cui brigata è capitanata dallo chef Thomas Ebner che unisce prodotti del territorio, sapori della tradizione e tante fantasia, e Alpenroyal Gormet a Selva di Val Gardena. Qui lo chef Mario Porcelli porta in montagna i sapori del mondo.

Rispetto alla Guida Michelin 2015 perdono la stella e escono dalla pubblicazione più prestigiosa al mondo La Passion di Vandoies e Kleine Flamme a Vipiteno.

Vediamo ora l’elenco di tutti i ristoranti stellati del Trentino Alto Adige presenti sulla Guida Michelin 2016:
2 Stelle Michelin 2016
St. Hubertus – Alta Badia / San Cassiano BZ
Jasmin – Chiusa BZ
Gourmetstube Einhorn – Mules BZ
Trenkerstube – Tirolo BZ

1 Stella Michelin 2016
La Siriola – Alta Badia / San Cassiano BZ
La Stüa de Michil – Alta Badia / Corvara BZ
Zur Rose – Appiano sulla Strada del Vino / S. Michele BZ
Kuppelrain – Castelbello Ciardes BZ
Tilia – Dobbiaco BZ
Schöneck – Falzes / Molini BZ
Sissi – Merano BZ
Castel Fragsburg – Merano / Freiberg BZ
Dolce Vita Stube – Naturno BZ
Johannes-Stube – Nova Levante BZ
Anna Stuben – Ortisei BZ
Alpes – Sarentino BZ
Terra – Sarentino BZ
Alpenroyal Gourmet – Selva di Val Gardena BZ
Zum Löwen – Tesimo BZ
El Molin – Cavalese TN
Maso Franch – Giovo TN
Dolomieu – Madonna Di Campiglio TN
Il Gallo Cedrone – Madonna Di Campiglio TN
Malga Panna – Moena TN
Orso Grigio – Ronzone TN
Locanda Margon – Trento/ Ravina TN
‘L Chimpl – Vigo Di Fassa / Tamion TN

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.