12 febbraio 2016

Guida Michelin 2016: ristoranti stellati in Toscana

1 Tre stelle, 4 Due stelle e 25 Una stella

Meo Modo by Andrea Mattei a Chiusdino SI – Guida Michelin 2016, Toscaca

Con un totale di 30 ristoranti di lusso, tra cui 1 Tre stelle, 4 Due stelle e 24 Una stella, su un totale di 334 locali segnalati sulla Guida Michelin 2016, è la Toscana ad aggiudicarsi il quinto posto nella classifica delle regioni più stellate d’Italia.

Se si confermano le 3 Stelle per la celebre Enoteca Pinchiorri di Firenze e rimangono, rispetto alla Guida Michelin 2015, invariati anche i 4 bi-stellati, si deve segnalare qualche novità tra i ristoranti 1 Stella Michelin in Toscana.

Se la perde per modo di dire Atman, lo chef Igles Corelli sposta il suo ristorante di 20km approdando nella seicentesca Villa Rospigliosi a Lamporecchio PT, escono dalla Guida Michelin 2016 Le Tre Lune di Calenzano e la Tenuta la Badiola a Castiglione Della Pescaia.

Confermata la Stella, nonostante il cambio chef, al ristorante La Magnolia di Forte dei Marmi capitanato ora da Cristoforo Trapani mentre fanno capolino per la prima volta sulla 61esima edizione della Guida Michelin 2016 Borgo San Jacopo a Firenze, la cui brigata è gestita dallo Chef Peter Brunel e Meo Modo by Andrea Mattei a Chiusdino in provincia di Siena, chef che prima era a capo de La Magnolia di Forte.

Vediamo ora l’elenco di tutti i ristoranti stellati della Toscana presenti sulla Guida Michelin 2016:
3 Stelle Michelin 2016
Enoteca Pinchiorri – Firenze

2 Stelle Michelin 2016
Bracali – Massa Marittima / Ghirlanda GR
Caino – Montemerano GR
Piccolo Principe – Viareggio LU
Arnolfo – Colle Di Val D’elsa SI

1 Stella Michelin 2016
Il Falconiere – Cortona AR
Borgo San Jacopo – Firenze
Ora D’Aria – Firenze
Il Palagio – Firenze
La Bottega del Buon Caffè – Firenze
Winter Garden By Caino – Firenze
La Torre – Tavarnelle Val Di Pesa FI
Osteria di Passignano – Tavarnelle Val Di Pesa / Badia a Passignano FI
Il Pellicano – Porto Ercole GR
All’Acquacotta – Saturnia GR
Silene – Seggiano GR
La Pineta – Marina Di Bibbona LI
Bistrot – Forte Dei Marmi LU
Lorenzo – Forte Dei Marmi LU
La Magnolia – Forte Dei Marmi LU
Butterfly – Lucca
L’Imbuto – Lucca
Romano – Viareggio LU
Lunasia – Tirrenia / Calambrone PI
Atman a Villa Rospigliosi – Lamporecchio PT
Il Colombaio – Casole D’elsa SI
La Bottega del 30 – Castelnuovo Berardenga SI
I Salotti – Chiusi SI
Meo Modo – Chiusdino SI
Castello di Fighine – San Casciano Dei Bagni / Fighine SI

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.