13 maggio 2016

Guida Michelin 2016: ristoranti stellati in Sardegna

1 Una stella

Ristorante S’Apposentu – Guida Michelin 2016

Sulla Guida Michelin 2016 in Sardegna brilla solo una stella.

Rimane, infatti, il ristornate S’Apposentu di Casa Puddu a Siddi, guidato dallo Chef Roberto Petza, l’unico ristorante stellato in Sardegna.

Se già sull’edizione 2015 della guida ristoranti più prestigiosa al mondo l’Isola aveva perso uno dei sui locali premium in fatto di alta cucina, ecco che quest’anno la Sardegna si ritrova orfana anche del ristorante La Ghinghetta di Portoscuso capitanato dallo Chef Gianluca Vacca.

“Siamo orgogliosi di questo risultato. E’ stato premiato lo sforzo di tutto lo staff in un territorio difficile e distante dai circuiti turistici – ha commentato Roberto Petzamantenere la stella è un riconoscimento per l’impegno nel lavorare con materie prime e innovando sempre le ricette, in un mix tra tradizione e innovazione”.

In un ottica di miglioramento e sostegno al territorio Roberto Petza è in procinto di inaugurare un altro interessante progetto “che andrà ad ampliare l’offerta formativa ed incrementare la promozione territoriale che stiamo portando avanti da Siddi in tutto il Medio Campidano”.

In vista delle vacanze dell’estate 2016 vi segnaliamo che sono 3 i Bib Gourmand sardi presenti sulla Guida Michelin 2016: 2 a Oliena, Sa Corte e Su Gologone, e 1 a Porto Torres, Su Lioni.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.