11 dicembre 2015

Guida Michelin 2016, ristoranti BIB Gourmand

271 locali segnalati tra cui 24 novità

Guida Michelin 1016 ristoranti BIB Gourmand

Presentata ieri, 10 dicembre, a Milano, la Guida Michelin 2016 ha riservato grandissime novità, dalla promozione a Due Stelle di Peter Girtler, Gourmetstube Einhorn, e Giancarlo Perbellini, Casa Perbellini, allo scivolone di Davide Scabin e del suo Combal.zero che da Due passa inaspettatamente a Una Stella.

Insomma, la giuda ristoranti più famosa e autorevole d’Italia, e non solo, si è espressa e accanto inserendo nell’ambito elenco con circa 50 novità tra ristoranti stellati e Bib Gourmand.

Ebbene si, accanto ai ristoranti di lusso, sulla Guida Michelin 2016 sono 334, 8 Tre Stelle, 38 Due Stelle, 288 Una Stella, raggiungono quota 271 i Bib Gourmand, ovvero quei ristoranti con menu a carattere tipicamente regionale a meno di 30 euro, segnalati insomma per l’ottimo rapporto qualità prezzo.

24 sono le novità Bib Gourmand sulla Guida Michelin 2016, un numero cospicuo che concorre a confermare l’Italia il secondo paese al mondo con il più alto numero di stelle. Meglio di noi solo la Francia.

Consultato la Guida Michelin 2016 sono il Veneto e l’Emilia Romagna le regioni con più Bib Gourmand, per entrambe sono infatti 32 i ristoranti segnalati tra cui spiccano 3 novità, seguono il Piemonte e la Toscana con 29 e la Lombardia con 28.
In generale più statico il Sud rispetto al Nord, fatta eccezione della Calabria che chiude con 9 ristoranti di cui 3 sono novità.

Vediamo l’elenco delle 24 novità Bib Gourmand presenti sulla Guida Michelin 2016 divisi regione per regione:
Valle d’Aosta
Osteria da Nando – Aosta
Laghetto – Brusson AO

Piemonte
Trattoria Putassi – Govone AT
Battaglino – Bra CN
Contesto Alimentare – Torino
Scannabue Caffé Restaurant – Torino

Lombardia
La Madia – Brione BS

Veneto
Baracca-Storica Hostaria – Trebaseleghe PD
Alla Pasina – Casier/Dosson TV
Trattoria da Paeto – Pianiga VE

Trentino Alto Adige
Gassenwirt – Chiennes BZ
Agritur el Mas – Moena TN

Emilia Romagna
Danilo e Patrizia – Bologna
Valsellustra – Casalfiumanese BO
Trattoria da Probo – Bagnolo in Piano RE

Toscana
Il Cedro – Poppi AR
Fiorentino e Locanda del Giglio – Sansepolcro AR
Il Sottomarino – Follonica GR

Umbria
L’Acquario – Castiglione del lago PG
Piermarini – Ferentillo TR

Abruzzo e Molise
Trita Pepe – Manoppello/ Manoppello Scalo PE

Calabria
Osteria Porta del Vaglio – Saracena CS
Due Mari – Tiriolo CZ
L’Angolo del Gusto – Gambarie RC

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.