13 marzo 2015

Guida Michelin 2015: ristoranti stellati in Sardegna

2 Una stella

S’Apposentu di Casa Puddu a Siddi – 1 Stella, Guida Michelin 2015

Sono due, a pari merito con l’Umbria, i ristoranti stellati in Sardegna presenti sulla Guida Michelin 2015.

Siamo dunque lontani, e non solo geograficamente, dalla Lombardia, dal Piemonte e dalla Campania che brillano rispettivamente per 58, 39 e 35 ristoranti stellati presenti sulla 60esima edizione della Rossa, ma questo non significa che la Sardegna non valga un viaggio all’insegna dell’eccellenza gastronomica.

Orfana del ristorante Belvedere di Pula, all’interno del Forte Village e diretto dallo Chef Antonello Arrus, che perde la stella conquistata nell’edizione 2014 della Guida Michelin, la Sardegna rimane con due ristoranti monostellati.

Confermano sulla Guida Michelin 2015 la stella, infatti, il ristornate S’Apposentu di Casa Puddu a Siddi, guidato dallo Chef Roberto Petza, e il La Ghinghetta di Portoscuso capitanato dallo Chef Gianluca Vacca.

Vediamo ora l’elenco di tutti i ristoranti stellati della Sardegna presenti sulla Guida Michelin 2015:
1 Stella Michelin 2015
La Ghinghetta – Portoscuso CI
S’Apposentu – Siddi VS

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.