Luxgallery > Fashion > Orologi > Orologi Donna > Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra 2016: tutti i vincitori

Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra 2016: tutti i vincitori

Sono stati assegnati gli oscar dell'orologeria, il Théâtre du Léman di Ginevra ha ospitato la premiazione del Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra 2016, scopriamo i vincitori

Grand-Prix-d’Horlogerie-di-Ginevra-2016-vincitori_01

Il Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra 2016 ha i suoi vincitori.

Come annunciato, infatti, il Théâtre du Léman di Ginevra, ieri, 10 novembre, ha ospitato la cerimonia di premiazione della 16esima edizione del Grand Prix d’Horlogerie de Genève, l’evento più prestigioso dell’industria orologiera svizzera.

La giuria indipendente del GPHG, composta da 27 esperti provenienti da una vasta gamma di settori, ha decretato dunque i migliori orologi di lusso del 2016 assegnando i 15 premi in palio e riconfermando la mission della kermesse elvetica, ovvero incoraggiare la creatività e i nuovi talenti del settore.

Se il trofeo più ambito del Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra 2016, ovvero l’Aiguille d’Or è stato assegnato al cronometro della maison Ferdinand Berthoud, Chronomètre Ferdinand Berthoud FB 1, un elegante orologio con cassa di 44 millimetri in oro bianco e titanio, quadrante semischeletrato in rutenio e cinturino nero in alligatore con fibbia déployante in oro bianco, ecco che come ormai da tradizione, anche il pubblico della rete ha votato il suo modello preferito, assegnando la statuetta a 33 bis Quai des Bergues di Czapek Genève. In questo caso si tratta di un orologio impermeabile fino a 30 metri con un fondello in vetro zaffiro antiriflesso e vista sul movimento esclusivo Czapek con una riserva di carica di 7 giorni sviluppato in collaborazione con Chronode.

Oltre 1300 gli ospiti presenti lo scorso giovedì sera a Ginevra alla notte degli Oscar dell’orologeria presentata da Frédéric Beigbeder e Gaspard Proust e che ha visto trionfare anche Audemars Piguet, Girard-Perregaux, Montblanc, MB&F, Piaget, TAG Heuer, Tudor, Chanel, Eberhard & Co, Fabergé e Grönefeld. Il premio della giuria, infine, è andato a The George Daniels Educational Trust.

Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra 2016, la premiazione

Ecco l’elenco di tutti i vincitori del Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra 2016:
“Aiguille d’Or” Grand Prix: Ferdinand Berthoud, Chronomètre Ferdinand Berthoud FB 1
Ladies’ Watch Prize: Piaget, Limelight Gala Milanese Bracelet
Ladies’ High-Mech Prize: Girard-Perregaux, Cat’s Eye Tourbillon with Gold Bridge
Men’s Watch Prize: Grönefeld, 1941 Remontoire
Chronograph Watch Prize: Montblanc, 1858 Chronograph Tachymeter Limited Edition
Tourbillon Watch Prize: Girard-Perregaux, La Esmeralda Tourbillon
Calendar Watch Prize: MB&F, Legacy Machine Perpetual
Travel Time Watch Prize: Fabergé, Fabergé Visionnaire DTZ
Mechanical Exception Prize: Audemars Piguet, Royal Oak Concept Supersonnerie
“Petite Aiguille” Prize: Tudor, Heritage Black Bay Bronze
Sports Watch Prize: Eberhard & Co, Scafograf 300
Jewellery Watch Prize: Chanel, Secret Watch “Signature Grenat”
Artistic Crafts Watch Prize: Piaget, Protocole XXL “Secrets & Lights” Venice Micro-Mosaic
“Revival” Watch Prize: TAG Heuer, Heuer Monza Chronographe
Special Jury Prize: The George Daniels Educational Trust
Premio del pubblico: Czapek Genève, 33 bis Quai des Bergues

I 72 orologi finalisti al Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra 2016 saranno adesso esposti alla Dubai Watch Week dal 15 al 19 novembre, dopo aver fatto tappa a Seoul e Roma.

Nella gallery tutti gli orologi premiato al Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra 2016.

Per saperne di più:
www.gphg.org