7 settembre 2015

GP Monza 2015, com’è andata

Alla fine ha vinto Lewis Hamilton

GP Monza 2015 – podio: Lewis Hamilton, Sebastian Vettel e Felipe Massa

Il Gran Premio d’Italia di Formula 1 era attesissimo.
Ospitato all’autodomo di Monza, ieri domenica 6 settembre, è stato vinto dal pilota della Mercedes Lewis Hamilton, che conferma così il suo titolo di primo nella classifica piloti del campionato.

La Ferrari su cui c’era naturalmente grande attesa non è andata male. Sebastian Vettel ha conquistato infatti la seconda posizione mentre Kimi Räikkönen ha chiuso il GP di Monza 2015 in quinta posizione, dopo un inizio rocambolesco.

Sul gradino più basso del podio è poi salito un grande ex del Cavallino, Felipe Massa.

Nonostante l’incontro dall’esito favorevole tra Bernie Ecclestone, capo della FOM (Formula One Management), la società privata che controlla e gestisce l’organizzazione degli eventi di Formula 1, e il governatore della Lombardia Roberto Maroni, sul futuro del GP di Monza rimane comunque un punto di domanda. Le autorità, infatti, hanno 3 mesi per trovare le risorse per pagare l’iscrizione del Gran Premio d’Italia all’interno del Mondiale.

Ad assistere alla gara, come di consueto tante celebrità tra cui Bono Vox, il leader degli U2, e il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, che si sono recati all’autodromo prima di andare a Expo 2015 dove li attendeva un evento per il World Food Programme.

Seguito e amato il circuito monzese ha regalato, come sempre, grandi emozioni, invasione di campo, o meglio di pista compresa.

GP Monza 2015 - i tifosi

Ecco l’ordine d’arrivo del Gran Premio d’Italia di Formula 1:
1) Lewis Hamilton (Mercedes)
2) Sebastian Vettel (Ferrari)
3) Felipe Massa (Williams)
4) Valtteri Bottas (Williams-Mercedes)
5) Kimi Räikkönen (Ferrari)
6) Romain Perez (Force India)
7) Nico Hulkenberg (Force India-Mercedes)
8) Daniel Ricciardo (Red Bull)
9) Marcus Ericsson (Sauber)
10) Daniil Kvyat (Red Bull)
11) Carlos Sainz (Toro Rosso)
12) Max Verstappen (Toro Rosso)
13) Felipe Nasr (Sauber)
14) Jenson Button (McLaren)
15) William Stevens (Manor Marussia)
16) Roberto Mehri (Manor Marussia)
17) Nico Rosberg (Mercedes)
18) Fernando Alonso (McLaren)

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.