Luxgallery > Tempo Libero > Spettacoli > Cinema > Governors Awards 2015, il red carpet

Governors Awards 2015, il red carpet

Le foto più belle

Cate-Blanchett_hp

Sabato sera a Hollyowod, con qualche mese di anticipo, si respirava l’aria della Notte delle Stelle.

Al Ray Dolby Ballroom si sono tenuti i Governors Awards 2015, ovvero gli Oscar ad honorem assegnati ogni anno dall’autorevole Academy of Motion Picture Arts and Science.

Quest’anno è stato omaggiato il regista Spike Lee, che ha ricevuto l’ambita statuetta direttamente dalle mani dei suoi attori “feticci”, Denzel Washington, Samuel L. Jackson e Wesley Snipes.

Nonostante due nomination (migliore sceneggiatura per Fa’ la cosa giusta e miglior documentario per 4 Little Girls), Lee non aveva mai vinto l’Oscar.

L’Hersholt Humanitarian Award per l’impegno umanitario è andato a Debbie Reynolds (Kathy di Cantando sotto la pioggia) che però non è riuscita a partecipare alla premiazione vista la sua veneranda età (83 anni), e ha quindi inviato un messaggio di ringraziamento tramite la figlia Carrie Fisher e la nipote Billie Lourd.
Ad omaggiare la carriera e la filantropia dell’attrice sono intervenute Meryl Streep e Jane Fonda, mentre è stato compito di Cate Blanchett onorare Gena Rowlands, candidata come miglior attrice protagonista sia per Una moglie sia per Gloria: Una notte d’estate.

I tre sono stati premiati per lo “straordinario contributo” che hanno dato al mondo dello spettacolo durante le loro lunghe carriere nelle quali, seppur nominati diversi volte, non hanno mai ricevuto il prestigioso premio.

Il red carpet dei Governors è stato quello delle grandi occasioni: da Cate Blanchett, Paolo Sorrentino e Will Smith in Giorgio Armani alla neomamma Zooey Deschanel con un abito di Kate Spade e scarpe Chanel passando per James Bond, Daniel Craig che si è preso una pausa dal tour promozionale di Spectre per accompagnare all’evento la moglie Rachel Weisz (in Oscar de la Renta) protagonista di Youth di Sorrentino.

E poi, Amy Schumer in Calvin Klein, Mark Ruffalo con la moglie Sunrise Coigney, Rooney Mara con un eccentrico  Alexander McQueen, Jane Fonda in Saint Laurent, Carey Mulligan in Altuzarra.

Tutte le foto più belle nella gallery!