9 febbraio 2014

Good Food in Good Fashion febbraio 2014

A Milano Moda Donna

Good Food in Good Fashion febbraio 2014

Mentre sono in corso le sfilate della New York Fashion Week e dopo essere stato presentato il calendario definitivo di Milano Moda Donna, ecco che vi presentiamo la seconda edizione di una manifestazione di grande successo: Good Food in Good Fashion.

La settimana della moda meneghina si prepara dunque a trasformare Milano non solo in capitale mondiale del prêt-à-porter con le anticipazione delle collezioni autunno inverno 2014-2015 ma anche in città del gusto a cinque stelle.

Infatti, dal 19 al 24 febbraio 2014, alcuni degli hotel a 5 stelle più IN di Milano ospiteranno Happy-Expo 2015, il nuovo aperitivo milanese a filiera corta.

Promosso dall’Associazione Maestro Martino, rappresentata dallo Chef Carlo Cracco e istituita per promuovere il territorio lombardo e le sue eccellenze, Good Food in Good Fashion porterà a Milano moda, cucina d’autore e imprenditoria agricola femminile d’eccellenza.

Ad ospitare questo straordinario mix di opportunità ci penseranno 10 luoghi d’elezione dell’ospitalità milanese: Armani Hotel Milano, Hotel Boscolo Milano, Bulgari Hotel Milano, Hotel Château Monfort, Four Seasons Hotel Milano, Palazzo Parigi Milano Hotel & Grand Spa, Park Hyatt Milan, The Westin Palace Milan, Magna Pars Suites Milano e Hotel Principe di Savoia.

A firmare i “fashion appetizers” degli Happy-Expo2015 saranno gli autorevoli chef di casa, che utilizzeranno prodotti del territorio lombardo colorando tutte le sere della settimana della moda milanese a partire dalle 19.00.

Good Food in Good Fashion - logo

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.