Luxgallery > Gusto > Chef e Ricette > Golosaria 2015, il programma

Golosaria 2015, il programma

300 produttori, 50 incontri e molto altro ancora

golosaria-2015-programma
Vai allo speciale

Al via domani, sabato 17 ottobre, Golosaria 2015, la decima edizione della kermesse voluta da Paolo Massobrio e Marco Gatti che darà voce a 300 tra i migliori produttori italiani di food&wine.

Come già anticipato, il programma sarà ricco e variegato. Accanto a un’esposizione permanente che avrà come protagonisti gli Artigiani del Gusto selezionati da Il Golosario 2016, suddivisi in prodotti gastronomici, vino e street food, MiCo ospiterà appuntamenti tematici davvero da non perdere ispirati numerosi temi emersi Expo Milano 2015.

Il calendario di Golosaria 2015 rispecchia dunque la volontà degli organizzatori di offrire al pubblico la possibilità di programmare la propria visita non solo per aree tematiche, ma anche per macro-argomenti.

Sabato 17 ottobre è dedicato alla Tradizione e Conservazione dei saperi, mentre domenica 18 il focus si concentra su Stagionalità, start-up, risposte allo spreco e recupero degli avanzi. Lunedì 19 il gran finale è al tempo stesso il fondamento da cui ripartire: la Risorsa dei territori. Trasversale a tutte le giornate il tema del Benessere a tavola.

Tra gli eventi in programma spicca sicuramente, lunedì 19 ottobre alle 11.00, la presentazione del Gatti-Massobrio, la guida ristoranti che quest’anno avrà 2060 locali recensiti.

Se l’esposizione permanete di Golosaria 2015 avrà come capisaldi Food, Wine e Cucine di Strada vi mostriamo ora il programma diviso per giornate. All’interno della Fiera troveranno spazio infatti diversi luoghi preposti ad ospitare dai talk ai corsi di cucina passando per le degustazioni guidate e le dimostrazioni.

Sabato 17 ottobre 2015
AGORÀ
• ore 16.30 | Talk show – 2005/2015 Dieci anni nella cucina italiana – Come siamo cambiati, dove stiamo andando
Con: Francesco Maietta (Responsabile politiche sociali Fondazione Censis), Davide Rampello (direttore artistico Padiglione Zero), Roberta Biagiarelli (regista Transumanza della Pace), Giuseppina Di Carlo (Ordine Psicologi Lombardia), Sone Kiyoko (giornalista), Maurizio Riva (designer Riva1920), Giovanna Ruo Berchera (maestra di cucina e autrice di Adesso), Davide Gramegna (ideatore del Metodo Gramegna), Alessio Bottin (ideatore della Ristoteca), Luciano Cesarini (promotore progetto Sagrantino e salute), Marzio Nocchi (ideatore del progetto AMATI!Nutrition), Roberto Livraghi (Segretario Generale Camera Commercio Alessandria)
• ore 20.30 | After dinner – 1930: Futurismo vs Proibizionismo – Cocktail sull’asse Milano – New York
Con: Fulvio Piccinino (autore del libro La miscelazione futurista), Marco Russo (titolare del Mag e del 1930 di Milano)
con degustazione finale
SHOW COOKING
• ore 15 | Ricomincio dal pane: il recupero tra tradizione e innovazione
Come non sprecare il simbolo dell’alimentazione, con i consigli della maestra di cucina autrice di Adesso e Avanzi d’autore
con: la maestra di cucina Giovanna Ruo Berchera e il giornalista Andrea Radic
• ore 16.15 | Reggio Calabria, la provincia buona e bella
bacche di Goji e gli altri tesori della provincia di Reggio Calabria
con: Enzo Cannatà (chef) e Anna Aloi (giornalista) – Con Provincia Reggio Calabria
• ore 17.30 | Cucinare il formaggio? La sfida possibile
La creatività dello chef al servizio di uno dei prodotti di conserva per eccellenza
con: Matteo Fronduti (chef del ristorante Manna – Milano)
• ore 19 | Il sorriso della pasticceria gluten free
La pasticceria gluten free vista da una delle famiglie di pasticcieri storiche d’Italia e dall’autrice di un libro che affronta la celiachia e i disturbi alimentari con il sorriso
con: Francesca Morandin (pasticciera) e con Ilaria Bertinelli (autrice del libro Uno chef per Gaia)
• ore 20.30 | La cucina dell’olio: la tradizione
La cucina della tradizionale sarda, da Oliena ad Alghero, a base di olio extravergine di oliva
con: Salvatore Ticca (Ristorantino Shardana – Parigi), Giuseppe Fele (Trattoria Cavour – Alghero), Pino Pazzola (Ristorante Pino il Gobbo – Portotorres), Roberto Paddeu (Frades la Sardegna in bottega – Porto Cervo), Francesco Lai (Ristorante Vecchia Urbino – Urbino)
LAB
• ore 15.30 | Birre e salumi, dalle valli Olimpiche al cuore di Torino
Partecipano: Salumificio Nadia e Piazza dei Mestieri
• ore 16.30 | Le erbe alpine si fanno liquore
Partecipa: Bernard Liquori
• ore 17.30 | Orizzonte cioccolato: viaggio tra i cru
Partecipa: Icam Vanini
• ore 18.30 | Sulle orme dei monaci: birre e Grana Padano
Partecipano: Mastri Birrai Umbri e consorzio Grana Padano
• ore 19.30 | Mostarde: insoliti incontri
Partecipa: Gastronomia Contini
• ore 20.30 | L’oro verde di Pancalieri: la menta
Partecipa: Chialvamenta
MASTER
• ore 15.30 | La pasticceria incontra l’ecosostenibilità: Il Plumcake all’arancio con gli stampi biodegradabili
con chef Piero Rainone – scuola di cucina IFSE di Piobesi (To) in collaborazione con Ecopack
• ore 17 | Friggere con l’EVO: Filetto di sanato alle erbe con riduzione di birra
con chef Riccardo Marello – scuola di cucina IFSE di Piobesi (To)
• ore 18.30 | Branzino d’autore: Branzino con purè di peperoni e composta di sedano
con chef Riccardo Marello – scuola di cucina IFSE di Piobesi (To)
TERRAZZA GRILL ACADEMY
• ore 15 | Il mondo degli Sliders – Le mille varianti dei celebri miniburger americani
Grill Master: Gianfranco Lo Cascio
• ore 17 | L’Italia del Giarrarrosto – Lo Spiedo Bresciano e la Porchetta
Grill Master: Marco Agostini
• ore 19 | AperiGrill – l’aperitivo in griglia
Grill Master: Gianfranco Lo Cascio
WINE TASTING
• ore 15 | Il Bricco dell’Uccellone e i suoi fratelli
La versatilità della Barbera in casa Braida: Monella, Bacialé, Montebruna, Bigotta, Bricco dell’Uccellone
• ore 18 | Sagrantino&Salute: antociani, polifenoli e il ritorno a uno stile millenario
Degustazione di Montefalco Sagrantino, Benozzo, Montefalco Rosso, Rossobastardo e Sagrantino Passito del progetto Sagrantino e saluteModera Paolo Massobrio
PAROLE & NUVOLE
• ore 16.30 | Toscanello fondente, panettone Lorenzetti  e caffé americano AMATI! Nutrition
• ore 17.30 | Toscano Classico, VùDù Birrificio italiano e spalmabili al tartufo La Cerca
• ore 18.30 | Toscano Extravecchio, Amarone Collina dei Ciliegi e focaccia farcita Molino Quaglia
• ore 20.30 | Toscano Originale, Brandy Berta e pecorini Forme d’arte

Domenica 18 ottobre 2015
AGORÀ
• ore 11 | Il Wine bar italiano, carta da visita di un territorio
• ore 11.30 | I 21 Campioni del vino d’Italia. Omaggio a Jean Valenti
a seguire: I Top Hundred 2015: proclamazione dei 100 migliori vini d’Italia
• ore 16 | Riconoscimento ai Protagonisti del Golosario 2016
a seguire: Contest PizzaUp: tradizione, attualità, futuro
SHOW COOKING
• ore 11 | Fusion a casa mia
Elaborazione e interpretazione del pesce in chiave moderna, anche attraverso l’attualizzazione di ricette tradizionali
con: Denis Pedron (Langosteria 10 di Milano)
• ore 12.30 | Golosariamaki
Costruzione di un futomaki d’autore in tempura con i prodotti di Golosaria
con: Francesco Liguori (chef de Il Parco dei Principi – Giulianova Lido (Te)
• ore 14 | La cucina dell’olio: l’innovazione
“Il pane carasau si veste di nero”: il rinnovamento della cucina isolana
• ore 15.30 | Di tutta l’erba un pesce
Le erbe spontanee dei nostri prati incontrano in cucina il pesce giusto in un progetto degli Exploratori della domenica e di Chef e cultura
con: Stefania Barni (zia Ste) di www.exploratoridelladomenica.it e Giorgio Cabella di www.chefecultura.it
• ore 17 | Milano 2016: la modernità del panettone
Il panettone rivisto in chiave moderna e provocatoria all’interno della cucina di uno chef creativo
con: Roberto Conti (Trussardi alla Scala – Milano)
• ore 18.15 | Chitarra e pecorino: sinfonie d’Abruzzo
la “carratura” e le altre tecniche della cucina tradizionale abruzzese
con: Giorgia e Roberto Babbo (chef de Il Capestrano – Milano)
LAB
• ore 11 | Mostarde: Mantova incontra Cremona
Partecipa: Leccornie Doc
• ore 12.30 | Prosciutto cotto: qualità e valori nutrizionali
Partecipa: Prosciutto Cotto San Marino con nutrizionista
• ore 14 | Menta, l’erba per tutte le ore
Partecipa: Essenzialmenta
• ore 16.30 | Pane, luppolo e cioccolata
Partecipa: Piazza dei Mestieri
• ore 18 | L’arte della pasticceria salata e della birra cruda
Partecipano: Pasticceria Molineris e Birrificio San Michele
• ore 19 | Panettone e focaccia: canditi e grani antichi
Partecipano: Pasticceria Pepe e Pasticceria Tabiano
MASTER
• ore 11 | Tecniche di Pasticceria Vegana
con pasticceri Francesca e Rolando Morandin – in collaborazione con Petra Molino Quaglia
• ore 15 | La pasta fresca, connubio tra tradizione ed innovazione con un pizzico di scientificità
con lo chef Marco Valletta in collaborazione con Petra Molino Quaglia
• ore 16.30 | Riconoscere l’olio EVO di qualità
con Giovanni Abbo della Corporazione dei Mastri Oleari
• ore 18.30 | La “cucina economica”: ricette professionali per non sprecare
con lo chef Alessio Bottin della Food Boutique Alessio Bottin di San Giovanni Lupatoto (Vr) in collaborazione con Consorzio Tutela Grana Padano
TERRAZZA GRILL ACADEMY
• ore 11 | I Panificati in Griglia – Pizza, Pane e Grissini
Grill Master: Marco Agostini
ore 15 | Il Churrasco – La Picanha e gli altri tagli tipici del barbecue brasiliano
Grill Master: Gianfranco Lo Cascio
ore 17 | L’arte dell’Affumicazione – Lo Standing RibRoast
Grill Master: Gianfranco Lo Cascio
WINE TASTING
• ore 13.30 | I Terroir del Metodo Classico
L’influenza dell’ambiente sul metodo classico: dalle uve ai lieviti
Partecipano: Ferrari, Ca’ del Bosco, Bisson, Librandi
• ore 15 | Bianchi senza età
Quando il vino bianco non teme l’invecchiamento
Partecipano: Felluga, Marisa Cuomo, Antonio Pulcini Casal Pilozzo, Les Cretes, Cantina San Michele Appiano
• ore 18 | 41° parallelo ( e dintorni)
Grandi rossi sull’asse sangiovese, montepulciano, primitivo, cannonau, aglianico
Partecipano: Dettori, Masciarelli, Lungarotti, Fino, Cantine del Notaio
PAROLE & NUVOLE
• ore 14 | Toscanello grappa e Ruche passito Montalbera
• ore 15 | Toscanello caffè, Mastri Birrai Umbri e Wafer Babbi
• ore 16 | Toscanello Vaniglia, Molecola e patatine Patata d’Oreno
• ore 17 | Toscano Antica Tradizione, Lamole di Lamole e Strolghino Antica Corte Pallavicina
• ore 18 | Toscano Extravecchio, spumante Kettmeir e patatine Patata d’Oreno

Lunedì 19 ottobre 2015
AGORÀ
• ore 11 | il Gatti-Massobrio: presentazione del Taccuino dei ristoranti d’Italia, I edizione
Interviene Gianni Fava (assessore agricoltura Regione Lombardia)
• ore 14 – Talk – Come creare una digital strategy di successo – intervento a cura di Bluedog, web agency
• ore 14.30 | Talk Milano.Italia 2016 – Il dopo Expo riparte dai territori
con: Roberto Astuni (presidente Confraternita Ristoratori De.Co.), Enrico Lupi (Associazione Nazionale Città dell’Olio), Rosario Previtera (agronomo ed esperto di sviluppo locale)
Camillo D’Alessandro (Sottosegretario alla presidenza della Regione Abruzzo con delega all’Expo), Martino Montagna (Sindaco di Cornedo), Letizia Albini (Comune di Carmagnola)
SHOW COOKING
• ore 11 | Attenti al luppolo
La birra come ingrediente ideale nella realizzazione di una ricetta e come abbinamento
con: Alessio Algherini (chef del ristorante Alexander – Milano)
• ore 12.30 | Acqua e sale: segreti di cucina e salute
Segreti di una cucina a basso contenuto di sodio
con: Gianni Tota (chef del Doriani Montenapoleone Cafe’ Restaurant – Milano)
• ore 13.30 | Trilogia d’olio e di mare
Quando l’olio esalta la cucina della grande tradizione marinara molisana
chef: Maurizio Santilli (docente di enogastronomia presso l’alberghiero di Termoli)
• ore 14.30 | La mostarda: segreti di una cucina alchemica
Interpretazioni tradizionali, moderne e provocatorie della mostarda
con: Diego Luccin (chef de L’Umbreleer – Cicognolo (Cr) e Alberto (concorrente di MasterChef 3)
• ore 15.30 | Bianco, rosso e Cardone: pesce a colori
Declinazioni differenti di cotture del pesce povero
con: Moreno Cardone (chef del ristorante Uva e Malto – Grosseto)
LAB
• ore 11.30 | Il pane: liquido e solido
Partecipa: Soralamà Birra e Panetteria Fabaro
• ore 12.30 | Celebrando Stefani: mostarda e cappone
Partecipa: Le Caselle
• ore 14.30 | Orzo, lieviti e arte birraia
Partecipa: Birrificio Antoniano
• ore 15.30 | Professione: maestro cioccolatiere
Partecipa: Guido Castagna Cioccolato
MASTER
• ore 10.30 | La cacciagione in chiave moderna: Filetto di cervo al caffè con verdure alla vaniglia
con chef Riccardo Marello – scuola di cucina IFSE di Piobesi (To)
• ore 11.30 | Elementi di una cucina a colori: bellezza, creatività, leggerezza
con chef Takashi Kido del ristorante Kiso ism di Torino in collaborazione con Lauretana
• ore 13.30 | Sommelier del riso. Analisi sensoriale dei migliori risi di Golosaria con il Metodo Gramegna
con Davide Gramegna della società Acquaverde Riso in collaborazione con IFSE
• ore 15 | A lezione di pizza gourmet: dall’impasto al topping
con Massimo Giovannini della Pizzeria Apogeo di Pietrasanta (Lu) in collaborazione con Petra Molino Quaglia
WINE TASTING
• ore 11 |Reggio Calabria, provincia enoica
a cura di Rosario Previtera, assaggiatore ONAV
• ore 12.30 | Insolito viaggio fra profumi e peculiarità varietali dell’Alto Adige
Degustazione di:
Metodo Classico Pinot Grigio Brut Alto Adige 2011 – Santa Margherita
Metodo Classico Brut Rosè Athesis Alto Adige s.a. – Kettmeir
Luna dei Feldi Bianco Alto Adige 2014 – Santa Margherita
Muller Thurgau Athesis Alto Adige 2014 – Kettmeir
Chardonnay Maso Reiner Alto Adige 2013 – Kettmeir
• ore 14 | Il mosto che brucia il tempo: tra Lambrusco e Mostarda
Abbinamento di Lambruschi mostarde e stagionature di Grana Padano
Partecipano: Cantina Sociale di Quistello, Paltrinieri, Monte delle Vigne
PAROLE & NUVOLE
• ore 14 | Antico Toscano, Babbi Wafer e moscato di Siracusa Gulino
• ore 15 | Antico Toscano, cioccolato Vanini e selezioni moscato AB
• ore 16 | Toscano Originale, Barbera Bersano e Scamorza caseificio Di Nucci

Gli eventi e lab sono tutti ad ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti.
Per gli appuntamenti GRILL ACADEMY occorre prenotarsi online CLICCANDO QUI.
Per saperne di più:
www.golosaria.it

Vai allo speciale