Luxgallery > Tempo Libero > Spettacoli > Cinema > Golden Globe 2017, Hollywood si schiera con Brad Pitt

Golden Globe 2017, Hollywood si schiera con Brad Pitt

Nuova pagina del tormentato divorzio Brangelina, con un'ovazione ai Golden Globe 2017 Hollywood si schiera con Brad Pitt

Brad Pitt - Golden Globe 2017

La serata dei Golden Globe 2017 è stata ricca di sorprese.
Ai premi che per il cinema e la televisione organizzati dalla Hollywood Foreign Press Association, che tradizionalmente precedono gli Oscar e andati in scena lo scorso 8 gennaio a Los Angeles, hanno trionfato la commedia musicale La La Land, la serie televisiva The Crown e Meryl Streep e Ryan Gosling si sono fatti notare con discorsi che nelle ultime 36 ore sono stati ripresi da qualsiasi quotidiano o agenzia stampa.

Ma i Golden Globe 2017 hanno segnato anche il ritorno di Brad Pitt.
Tra i momenti più significativi della cerimonia al Beverly Hilton Hotel merita infatti un posto d’onore l’apparizione sul palco dell’attore reduce dal complicato, mediatico e doloroso divorzio dalla moglie Angelina Jolie, con tanto di accuse di abusi nei confronti dei figli e lotta per l’affidamento.

Nessun premio da ritirare e la sua presenza non era stata confermata fino all’ultimo. Brad Pitt è salito sul palco dei Golden Globe 2017 per presentare la cinquina in lizza per il titolo di Miglior film drammatico, assegnato poi a Moonlight, ed è stato sopraffatto da un lungo e appassionato applauso.

La sala della 74esima edizione dei Golden Globe, gremita di star, infatti ha regalato al 53enne attore americano un’ovazione, lasciandolo letteralmente senza parole.
Apparso in splendida forma, nonostante il periodo particolarmente stressante, negli scorsi mesi era sembrato molto invecchiato e dimagrito tanto da destare qualche preoccupazione tra i fan, Brad Pitt sembra star trovando una nuova serenità.

Che Hollywood con un applauso lungo un paio di minuti in occasione dei Golden Globe 2017 si sia voluto schierare dalla parte di Brad Pitt?

Brad Pitt - Golden Globe 2017