1 ottobre 2015

Global Citizen Festival 2015

Charity con Gucci

Leonardo DiCaprio e Kerry Washington al Global Citizen Festival 2015

Tantissime le star che hanno sostenuto la quarta edizione del Global Citizen Festival, evento annuale che raduna artisti, celebrity, leader mondiali e attivisti con l’intento di raggiungere una serie di obiettivi di sviluppo per il 2030, tra i quali lo sradicamento della povertà estrema, l’accesso all’istruzione e alla sanità.

Sabato 26 settembre, nei giorni dell’Assemblea generale dell’Onu, a Central Park di New York davanti a 60mila persone si sono alternati sul palco Hugh Jackman, Sting, Katie Holmes, Leonardo DiCaprio e molte altre celebrità non solo del mondo dello spettacolo ma anche della politica.

E così tra un intervento di Joe Biden e della first lady Michelle Obama, del premio Nobel per la pace Malala Yousafzai o di Bill Gates si è esibita una travolgente Beyoncé che ha cantato molti dei suoi successi, tra cui Drunk in Love con Ed Sheeran, ed è stata protagonista con Eddie Vedder dei Pearl Jam di un magnifico omaggio a Bob Marley e a Mandela.

Beyonce e Ed Sheeran al Global Citizen Festival 2015

I Coldplay hanno duettato con Ed Sheeran e Ariana Grande oltre che presentare dal vivo Amazing Day, brano inedito che anticipa il nuovo disco A Head Full Of Dreams.

Chime for Change, la campagna globale fondata da Gucci volta a raccogliere fondi e a sensibilizzare la coscienza collettiva sui diritti di eguaglianza per le ragazze e le donne, ha annunciato la nuova collaborazione con Global Citizen focalizzata sull’uguaglianza di genere proprio durante il Festival.

A suggellare il sodalizio, la co-fondatrice di Chime for Change Salma Hayek, il CEO di Gucci Marco Bizzarri e François-Henri Pinault, CEO di Kering, il gruppo di cui la maison fiorentina fa parte.

Chime for Change e Global Citizen stanno lavorando insieme nello specifico all’Obiettivo 5, che intende raggiungere l’uguaglianza di genere e dare potere a tutte le donne e le ragazze, riconoscendo i loro diritti.

 Salma Hayek al Global Citizen Festival 2015

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.