8 dicembre 2014

Giorno dell’Immacolata 2014, le mostre aperte

8 dicembre all’insegna dell’arte

Villa Reale di Monza

8 dicembre 2014, lunedì di ponte.

Se non avete scelto di trascorrere il giorno dell’Immacolata nei tipici mercatini di Natale sparsi per l’Europa o nelle località montane più glamour, ecco una guida alle grandi mostre da non perdere su e giù per lo Stivale.

I milanesi hanno solo l’imbarazzo della scelta.
Palazzo Reale ospita i capolavori di Segantini, Van Gogh e Chagall a cui si affianca l’esposizione “Forma e Desiderio. The Cal – Collezione Pirelli” che mette sotto i riflettori le foto più riuscite dei Calendari Pirelli, realizzati dal 1964 a oggi.

Se Palazzo Marino dà il benvenuto fino all’11 gennaio 2015 alla Madonna Esterházy di Raffaello, giunta a Milano per le festività direttamente dal Museo di Belle Arti di Budapest, la Triennale espone fino al 10 dicembre (oggi è giorno di chiusura) le sculture di Luciana Gallo, artista milanese che unisce arte, green-design e spiritualità: le sue pecore-panchina hanno la particolare qualità di potersi riscaldare, grazie ad un cuore tecnologico, che sfrutta un materiale high-tech (il grafene).

Opera di Luciana Gallo

Oggi la mostra Giorgio de Chirico e l’oggetto misterioso, ospitata nelle splendide sale del Serrone della Villa Reale di Monza, resterà aperta dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Un’ottima occasione per ammirare le opere del Maestro metafisico e approfondire la conoscenza di uno degli artisti più importanti del Novecento.

Chiudiamo con la mostra fiorentina dei record: “Picasso e la modernità spagnola” a Palazzo Strozzi osserverà il regolare orario di apertura ( 10-20.00. La biglietteria chiude un’ora prima).

“Il successo della mostra Picasso e la modernità spagnola è il risultato di un grande e costante apprezzamento del lavoro di Palazzo Strozzi e del suo modo unico di curare rassegne per tutti i tipi di pubblico – afferma James Bradburne, Direttore Generale della Fondazione Palazzo Strozzi. – Questa mostra che ha superato il record di 100mila visitatori in 72 giorni non è solo una rassegna sul grande maestro spagnolo -  ogni anno nel mondo vengono organizzate oltre un centinaio di esposizioni con il nome di Picasso nel titolo  – ma una mostra su Picasso realizzata con il modello Palazzo Strozzi, motore propulsore di energia e creatività e generatore di valore tramite la cultura. I visitatori escono dalle sale con l’entusiasmo di aver vissuto un’esperienza unica ed irripetibile, di aver visto Picasso con occhi nuovi assieme alla scoperta di capolavori straordinari di altri artisti spagnoli”.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.