Luxgallery > Arte e cultura > Mostre e Gallerie > Giorno dell’Immacolata 2015, le mostre aperte

Giorno dell’Immacolata 2015, le mostre aperte

8 dicembre all’insegna dell’arte

adorazione-pastori-rubens1
Vai allo speciale

8 dicembre 2014, martedì di ponte.

Se non avete scelto di trascorrere il giorno dell’Immacolata nei tipici mercatini di Natale sparsi per l’Europa o nelle località montane più glamour, ecco una guida alle grandi mostre da non perdere domani su e giù per lo Stivale.

I milanesi hanno solo l’imbarazzo della scelta.

Palazzo Reale ospita alcuni capolavori di Giotto ripercorrendo le tappe del lavoro del Maestro in Italia – da Roma a Firenze, da Assisi a Rimini partendo da Padova – in circa 40 anni di prolifica attività. Domani l’apertura delle sale seguirà questo orario: 9.30 – 19.30 (ultimo ingresso 18.30).

Se Palazzo Marino dà il benvenuto fino al 10 gennaio 2016 alla maestosa Adorazione dei pastori di Rubens, giunta a Milano per le festività direttamente dalla Pinacoteca Civica della città marchigiana di Fermo, le Gallerie d’Italia di Piazza della Scala espongono fino al 21 febbraio circa 120 opere di Francesco Hayez. Nel giorno dell’Immacolata si potrà visitare la rassegna dedicata al massimo esponente del romanticismo pittorico in Italia dalle 9.30 alle 19.30 (ultimo ingresso 18.30) mentre la Sala dell’Orologio del Comune di Milano resterà aperta dalle 9.30 alle ore 20.00 (ultimo ingresso alle ore 19.30).

Apertura regolare anche per le mostre “Marc Chagall. Anni russi 1907-1924” al Museo di Santa Giulia a Brescia (apertura: 9.30 – 17.30), “De Chirico a Ferrara. Metafisica e Avanguardie” a Palazzo dei Diamanti di Ferrara (apertura: 9.00 – 19.00), “Tamara de Lempicka” a Palazzo Forti a Verona, sede di AMO Arena Museo Opera (apertura: 9.30 – 19.30), “Monet. Dalle collezioni del Musée d’Orsay” alla GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino (apertura: 10.00 – 19.30) e “Dagli Impressionisti a Picasso” al Palazzo Ducale di Genova (apertura: 09.30 – 19.30).

Vai allo speciale