27 novembre 2014

Giorno del Ringraziamento 2014

Oggi si festeggia il Thanksgiving Day

Giorno del Ringraziamento 2014

Oggi in tutte le case a stelle e strisce non può mancare il tacchino.

Come tutti gli ultimi giovedì di novembre, gli Stati Uniti celebrano il Giorno del Ringraziamento, proclamato ricorrenza nazionale da George Washington nel 1789  e codificato poi da Abramo Lincoln nel 1863.

Ancor più sentito di quello di Natale, il pranzo del Thanksgiving Day a base di tacchino al forno (che deve pesare almeno dieci chili) e castagne è l’occasione per ritrovarsi con amici e parenti e ringraziare per tutte le cose belle accadute nell’anno, come fecero in origine i Padri Pellegrini dopo il raccolto del 1676, il primo dopo lunghi anni di carestia.

La festa apre ufficialmente il periodo delle feste di dicembre fine d’anno, ma è soprattutto il giorno in cui ci si riunisce in famiglia.

Ogni anno, nel Rose Garden della Casa Bianca, invece, il Presidente degli Stati Uniti prende parte alla cerimonia del Turkey Pardon in cui un tacchino viene salvato.

Ogni anno, in occasione della celebre festività americana, i grandi magazzini Macy’s, organizzano la parata del Thanksgiving Day per le vie di New York, che quest’anno sarà allietata dalla performance di Sting.

La sfilata famosa in tutto il mondo per i suoi colori e i suoi palloni aerostatici giganti che raffigurano i personaggi dei fumetti e dei cartoni più amati di oggi e di ieri, è giunta alla sua 88 esima edizione e vede la partecipazione di una trentina di carri, più di mille cheerleader, clown, e bande musicali.

Dalle 9 del mattino a partire dall’incrocio tra la 77th Street e Cental Park West si inizia a sfilare passando per Central Park West fino a Columbus Circle; poi la parata si sposta sulla Broadway, attraversando Times Square, per poi concludersi sulla 34th Street dove si trovano i Grandi Magazzini Macy’s.

La parata è stata organizzata per la prima volta nel 1924 dai dipendenti di Macy’s, per lo più figli di immigrati, che volevano festeggiare a modo loro, il forte attaccamento alla patria d’adozione, dando vita ad un vero e proprio corteo mascherato e festoso con costumi sgargianti da pagliacci, cowboys e cavalieri, accompagnati dalla musica delle bande e da animali provenienti dallo zoo di Central Park.

Un altro appuntamento imperdibile per newyorkesi e turisti è il Black Friday, il venerdì dopo il Giorno del Ringraziamento, che apre ufficialmente la stagione dello shopping natalizio.

Parata Macy's Giorno del Ringraziamento

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.