Luxgallery > Arte e cultura > Mostre e Gallerie > Giocattoli di lusso e design: irrimediabilmente sedotti dai “Mini Wonders”, da Praga con amore (foto)

Giocattoli di lusso e design: irrimediabilmente sedotti dai “Mini Wonders”, da Praga con amore (foto)

I Mini wonders, quando il giocattolo diventa lusso, design e arte: a Milano durante la settimana del design

giocattoli design


Arrivano direttamente dalla design week di Praga, ora è il turno di Milano che – durante la settimana del design – ospiterà  i “Mini wonders”, piccole meraviglie ovvero giocattoli di design.

kutulu01

Sette designer della Repubblica Ceca, tutti nominati al premio ceco per il migliore design “Czech Grand Design”, presenteranno la loro produzione, che va dai giocattoli al tessile fino ai mobili. Nei loro oggetti vengono riflesse le nostre esperienze come bambini e genitori, i sogni, la fantasia e l´infinita voglia di giocare ed esplorare. Nella settimana del Fuorisalone, dal 4 al 9 aprile, sarà aperto nella Galleria del Centro Ceco (via G.B. Morgagni, 20) un temporary pop-up shop.

jancapekforfatra

La Repubblica Ceca ha una lunga tradizione, riconosciuta a livello internazionale, nella produzione creativa e artistica per i bambini: giocattoli tradizionali, film d’animazione, illustrazione di libri. Alla mostra saranno esposti i nuovi lavori di Jan Čapek, Anna & Jerry Koza e Zuzana Lednická e la loro collezione originale di giocattoli gonfiabili ideati per Fatra. La tradizione ceca dei giocattoli di legno – iniziata negli anni ‘20 e ‘30 del Novecento da Jaroslav Sutnar – rivive, poi, grazie al design di Kutulu. Il legno è anche al centro del lavoro dello studio My dvě, che a Milano presenterà una collezione chiamata L´Extraterrestre. E sempre il legno è protagonista delle biciclette per bambini senza pedali della ditta Repello, che al Fuorisalone arrivano anche nei colori di Milano. Lo studio Vrtiška + Žák esporrà la collezione chiamata Woo con un nuovo elemento di recente produzione, la culla Tutu, ideata per l’azienda Devoto.

mydve3

Faranno parte dell´installazione anche i prodotti di Michal Strach dal titolo La mia immaginazione e le produzioni tessili lavorate a mano dallo studio Široko di Veronica Bratrychová. La curatrice della mostra è Tereza Bruthansová, fondatrice e direttrice del Festival Mini a Praga.

bulikbyjancapekforfatra

 

 

La mostra si terrà dal 4.4. al 21.4. 2017 presso la Galleria del Centro ceco (Via Giovanni Battista Morgagni 20, Milano – M1-Lima). Sabato 8 aprile, dalle 14.30 alle 18.00, si terrà un workshop destinato ai bimbi.