Luxgallery > Beauty > Cura del corpo > Capelli > Gigi Hadid imita Melania Trump: copia il look

Gigi Hadid imita Melania Trump: copia il look

L'hairlook della modella agli American Music Awards

gigi-hadid_hp

“Amo mio marito…il presidente Barack Obama. E i nostri figli, Sasha e Malia”, ha fatto dire alla nuova First Lady, sbattendo gli occhi e imitandone l’accento.

Gigi Hadid sul palco degli American Music Awards si è lasciata andare a un divertente e controverso siparietto, prendendo di mira  Melania Trump facendo riferimento al discorso pronunciato dalla moglie del neoeletto Presidente degli Stati Uniti durante la convention repubblicana della scorsa estate che era stato definito “troppo simile” a uno degli speech di Michelle Obama.

Se una parte del pubblico ha trovato le battute della modella molto simpatiche, altri le hanno giudicate di cattivo gusto e anche razziste.

La modella si è però scusata attraverso i suoi canali social. “Ho rimosso – ha spiegato la supermodella da oltre 25 milioni di follower su Instagram – e cambiato nella sceneggiatura tutto ciò che credevo potesse portare lo scherzo troppo lontano. Che abbiate scelto o no di vederlo, ciò che resta è buon umorismo, senza nessun cattivo intento. Anche io sono stata al centro di uno sketch televisivo comico che si prendeva gioco delle mie azioni, e sono stata capace di trovare umorismo in esso. Credo che Melania capisca lo show business e il modo in cui gli spettacoli sono scritti e messi in scena. Chiedo scusa a chiunque sia stato offeso e auguro solo il meglio al nostro Paese.”

Gigi Hadid imita Melania Trump in Atelier Versace

Se può aver commesso un passo falso con la gag, Gigi sicuramente non ha sbagliato in fatto di look: a dir poco splendida con l’abito rosso fuoco di Atelier Versace, indossato proprio per l’imitazione, e il bianco Roberto Cavalli scelto invece per il red carpet.

E per quanto riguarda l’acconciatura?

Al quesito ha risposto Bryce Scarlett, hairstylist delle celebrities, cha ha utilizzato le piastre ghd sulla bellissima chioma dorata della Hadid.

“Per il suo look da red carpet, Gigi indossava un magnifico abito da sera di pizzo bianco dall’ispirazione sexy anni ‘70, e io ho voluto che i suoi capelli rispecchiassero il suo stile. Abbiamo preso ispirazione da Lauren Hutton e scelto di spazzolare le onde sulla schiena in modo che fossero glamour, ma semplici.”

“Per dare un po’ di volume, ho utilizzato il ghd Air Hairdryer e la ghd Natural Bristle Radial Brush (misura 4), dando una piega all’acconciatura e togliendo i capelli dal viso. Una volta asciutti, ho spruzzato uno spray addensante e ho cotonato la chioma. Per ottenere ricci grandi e voluminosi, ho usato il ghd Curve Soft Curl Tong. L’ampiezza del fusto permette di creare onde belle ed elastiche, esattamente quello che volevamo realizzare. Una volta creati i ricci, ho spazzolato l’acconciatura per ammorbidire il look, dando quindi un’immagine finale più rilassata. Ho cotonato la parte alta della testa per dare ancora un po’ di volume e ho usato la ghd Platinum Styler per gli ultimi ritocchi ed eliminare qualsiasi ciocca ribelle. Infine, ho fissato il tutto con una lacca e siamo usciti dalla stanza per presentare Gigi sul red carpet”.

Gigi Hadid imita Melania Trump in Roberto Cavalli