15 settembre 2016

Gianluca Vacchi, patrimonio: moto e barche di lusso i suoi mezzi preferiti

Non solo party esclusivi e viaggi di lusso: una delle maggior passioni Gianluca Vacchi, l'imprenditore divenuto fenomeno social, sono barche e moto: ecco cosa possiede

C’è chi si sposta in metropolitana e chi con un elicottero privato, insomma c’è chi può e chi non può; Gianluca Vacchi, l’imprenditore cinquantenne divenuto durante l’estate un vero e proprio fenomeno social su Instagram, può. Insomma l’amico di vip, star dello spettacolo e calciatori, ha tra le sue più grandi passioni i mezzi di trasporto di lusso tra i quali moto e barche: ecco dagli scatti di Instagram, il suo patrimonio di lusso con il quale ama spostarsi.

Subito dopo il suo incidente misterioso che lo ha bloccato alla fine dell’estate Gianluca Vacchi non ci ha pensato due volte e ha sfoggiato un elicottero privato per spostarsi e tornare a casa dalla clinica privata in Svizzera dove era ricoverato; ma è solo uno dei mezzi di trasporto di lusso ai quali Gianluca Vacchi ha abituato i suoi followers. Tra i preferiti ci sono certamente moto e yacht di lusso sui quali ha trascorso praticamente tutta l’estate: la vespa gialla è ormai divenuta un cult dei suoi scatti come la Harley Davidson color militare.

gianluca vacchi, gianluca vacchi chi è, gianluca vacchi patrimonio, gianluca vacchi moto, gianluca vacchi barchi, gianluca vacchi mezzi,

E’ solo quando deve fare viaggi più lunghi, per lavoro o per piacere, che Gianluca Vacchi sfoggia i jet privati con i quali si sposta tra poltrone confortevoli, calici di champagne e sofisticati pranzi ammirando dall’oblò la terra sottostante.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.