23 settembre 2016

Gianluca Vacchi: a Matrix svela la sua casa di lusso

L'ormai celebre re dei social Gianluca Vacchi è stato ospite della prima puntata della nuova edizione di Matrix e per l'occasione ha svelato al pubblico la sua casa di lusso a Bologna

Tutti avrebbero voluto conoscere da vicino il re dei social di questa estate 2016 Gianluca Vacchi ma per conoscerlo oltre ai video che posta su Instagram si è dovuta aspettare la prima puntata dell’edizione di Matrix. Per l’occasione infatti Gianluca Vacchi è stato ospite in studio per raccontarsi ma non solo; per il servizio ha infatti ospitato nella sua lussuosa casa di Bologna, L’Eremita, l’inviata del programma di Canale 5 che è andata alla scoperta della dimora dell’imprenditore che, con i suoi balletti sui social, è riuscito a superare anche le visualizzazioni di personaggi come Rihanna e Barack Obama.

Dalle immagini del servizio televisivo ma anche da qualche nuova foto postata su Instagram da Gianluca Vacchi, si riesce a capire qualcosa di più del lusso più sfrenato nel quale vive l’imprenditore insieme alla compagna Giorgia; se non fosse sufficiente una cucina da albergo a 5 stelle, spostandosi tra le stanze de L’Eremita si trovano decorazioni eccentriche che vanno da copricapi indiani a gigantografie di Batman, fino a posaceneri firmati, lenzuola e cuscini segnati con le iniziali ormai celebri, gv, fino al guardaroba fidanzata composto da 13 armadi che contengono oltre 200 paia di scarpe.

gianluca vacchi, gianluca vacchi casa di lusso, gianluca vacchi a matrix, gianluca vacchi l'eremita, gianluca vacchi casa bologna,

Eppure non è finita perché nella dimora bolognese di Gianluca Vacchi, dove il re dei social si rilassa tra un viaggio a Miami e l’altro rigorosamente in jet, si può trovare anche una spa, un campo da calcio e uno da tennis, prima ancora di trovare un vero paradiso dei sensi e del relax composto da piscine di lusso, vasche per la cromoterapia, saune nonché per finire una sala cinema con letti al posto di semplici poltrone per la visione dei film. Insomma, qualsiasi cosa Gianluca Vacchi desideri fare, non ha davvero nessuna necessità di uscire dalla sua dimora.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.