18 novembre 2014

Gambero Rosso 2015, i ristoranti da tenere d’occhio

Le Tre Forchette di domani

Chef Oliver Piras – ristorante Aga

Come al solito, con l’uscita della Guida Gambero Rosso, presentata ieri a Roma la 25esima edizione, accanto alle celebri Tre Forchette tanti sono stati i premi speciali assegnati.

Se l’elenco delle Due Forchette che comprende da Combal.Zero a Rivoli a Cracco a Milano passando per il nuovo ristornate Berton, l’Enoteca Pinchiorri a Firenze, il ristorante Piccolo Lago a Verbania e molti altri per un totale di 56 ristoranti di lusso segnalati, ecco che la Gambero Rosso 2015 non perde l’occasione di farsi talent scout e segnalare quei locali destinati a diventare grandi.

10 sono i ristoranti segnalati nella categoria “da tenere d’occhio” nella quale potrebbero esserci le Tre Forchette di domani grazie all’esclusività della location, al servizio impeccabile o per le grandi potenzialità dello chef.

Tra questi troviamo il ristorante Aga dell’Hotel Villa Trieste di San Vito di Cadore in provincia di Belluno, la cui cucina è capitanata dallo chef Oliver Piras e dalla sua compagna Alessandra Del Favero. Lui è vincitore del titolo di cuoco emergente 2015, premiato da Gambero Rosso in collaborazione con Acqua Panna e San Pellegrino.

Da tenere d’occhio, Gambero Rosso 2015
Aminta Genazzano (RM) 88
La Tana Asiago (VI) 85
Castel Toblino Calavino (TN) 85
Signum Salina (ME) 85
Il Cappero del Therasia Resort Vulcano (ME) 85
Angelo Sabatelli Monopoli (BA) 84
Le Tre Lune Calenzano (PO) 82
Locanda dell’Angelo Millesimo (SV) 81
Aga dell’hotel Villa Trieste San Vito di Cadore (BL) 81
Osteria Arbustico Valva (SA) 80

Due Forchette, Gambero Rosso 2015
Da Caino Montemarano (GR) 89
Combal.Zero Rivoli (TO) 89
Duomo Ragusa 89
Miramonti L’Altro Concesio (BS) 89
Mistral del Grand Hotel Villa Serbelloni Bellagio (CO) 89
Enoteca Pinchiorri Firenze 89
Agli Amici Trattoria dal 1887 Udine 88
Aminta Genazzano (RM) 88
L’Angolo d’Abruzzo Carsolil (AQ) 88
Antica Corona Reale Cervere (CN) 88
Antica Osteria da Cera Campagna Lupia (VE) 88
Arnolfo Colle di Val d’Elsa (SI) 88
The Cesar dell’Hotel La Posta Vecchia Ladispoli (RM) 88
Il Desco Verona 88
Dolada Pieve d’Alpago (BL) 88
Il Faro di Capo d’Orso Maiori (SA) 88
Al Gambero Calvisano (BS) 88
Già Sotto l’Arco Carovigno (BR) 88
Giardino San Lorenzo in Campo (PU) 88
Guido Serralunga d’Alba (CN) 88
Guido da Costigliole Santo Stefano Belbo (CN) 88
Il Pagliaccio Roma 88
Pashà Conversano (BA) 88
La Peca Lonigo (VI) 88
Pinocchio Borgomanero (NO) 88
Quadri Venezia 88
Quattro Passi Massa Lubrense (NA) 88
Zur Rose Appiano/Eppan (BZ) 88
La Siriola dell’Hotel Clasa Salares San Cassiano(BZ) 88
Symposium 4 Stagioni Cartoceto (PU) 88
Taverna Estia Brusciano (NA) 88
La Tenda Rossa San Casciano in Val di Pesa(FI) 88
Villa Maiella Guardiagrele (CH) 88
21.9 Albissola Marina (SV) 87
A’ Anteprima Chiuduno (BG) 87
La Bandiera Civitella Casanova (PE) 87
Berton Milano 87
La Ciau del Tornavento Treiso (CN) 87
Cracco Milano 87
Dolce Stil Novo alla Reggia Venaria Reale (TO) 87
All’Enoteca Canale (CN) 87
L’Enoteca Macerata 87
Oliver Glowig all’Aldrovandi Villa Borghese Roma 87
Kupperlrain Castelbello Clardes (BZ) 87
Zum Lowen Tesimo (BZ) 87
Lunasia del Green Park Resort Tirrenia (PI) 87
L’Olivo del Capri Palace Capri (NA) 87
La Parolina Acquapendente (VT) 87
Il Patio Pollone (BI) 87
Piccolo Lago Verbania 87
La Primula San Quirino (PN) 87
Il Ridotto Venezia 87
Sadler Milano 87
Sissi Merano (BZ) 87
Paolo Teverini Bagno di Romagna (FC) 87
Vun dell’Hotel Park Hyatt Milan Milano 87

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.