Luxgallery > Beauty > Make Up > Fuorisalone 2016, anche il make up è di design

Fuorisalone 2016, anche il make up è di design

La Beauty Collage Design Collection di Deborah

modella_focus_alta1
Vai allo speciale

Sta per iniziare il mese del Salone del Mobile 2016 e la febbre per il design sta già salendo a Milano.

La creatività coinvolgerà ancora una volta anche un brand che apparentemente non ha niente a che spartire con il design: Deborah Milano.

L’anno scorso, il Monumento al Rossetto realizzato da Alessandro Mendini per la masion cosmetica è stato sicuramente l’installazione più glamour del Fuorisalone 2015.

Quest’anno Deborah riconferma la sua presenza alla Milano Design Week con la linea di make up Beauty Collage Design Collection.

La collezione reinterpreta il tema del design lavorando in modo creativo sul logo fiore, in una sorta di ritorno alle origini: all’inizio degli anni 2000, infatti, i primi esperimenti in ambito design sono stati delle rielaborazioni del logo Deborah Milano, realizzate per personalizzare le grafiche dei pack dei prodotti.

Disegnato negli anni ’70 dal grafico pubblicitario Luigi Musetti, il fiore di Deborah Milano ha subito diverse “metamorfosi” negli anni, modificando forma e colori senza mai dimenticare la sua estetica accessibile e democratica.

E’ da questa serie di interpretazioni che giunge l’ispirazione per la collaborazione con l’artista francese Lina Karam, che ha reinterpretato il fiore di Deborah Milano con un tocco del tutto inedito.

I prodotti della collezione Beauty Collage Design Collection – rossetti, ombretti cremosi, fard in crema e terra abbronzante – sono già must have!

Rossetto della Beauty Collage Design Collection

Vai allo speciale