Luxgallery > Abitare > Arredi e Design > Fuorisalone 2016, eventi sabato 16 e domenica 17

Fuorisalone 2016, eventi sabato 16 e domenica 17

Cosa fare a Milano nel weekend

ortoc-cinetico-piuarch
Vai allo speciale

Quattro giorni fa si è aperto il sipario sul Salone del Mobile 2016.

Dal 12 al 17 aprile il popolo del design, oltre a toccare con mano gli arredamenti di lusso che saranno presentati in anteprima alla 55esima edizione della kermesse meneghina targata Roberto Snaidero, potrà partecipare ai numerosi eventi in programma nei distretti creativi della città

Vediamo gli appuntamenti più esclusivi del weekend da segnare in agenda, partendo da oggi sabato 16 aprile.

Dalle 11.30 Stefano Bressani presenta a Casa Milan, in via Aldo Rossi 8, la mostra “Color of Fabrics Sound”, aperta fino a lunedì 25 aprile. L’artista ha lavorato per molti anni come progettista facendosi apprezzare come arredatore e designer d’interni, senza mai abbandonare la passione per le arti figurative che lo ha portato a far incontrare i tessuti con la scultura. Da questo incontro innovativo è nato un nuovo stile artistico che sostituisce i pennelli, i colori a olio e le tempere con creazioni uniche lavorate con morbide stoffe e che unisce arte e design. I tifosi rossoneri non potranno mancare a questo appuntamento Fuorisalone mentre i cugini interisti, questa sera, sono attesi allo stadio San Siro per la partita di campionato contro il Napoli di Sarri.

Stefano Bressani per Casa Milan

10.00/14:00 e 15.00/18:00 Piuarch rende omaggio all’artista venezuelano Carlos Cruz-Diez con una installazione optical, l’Orto Cinetico, realizzata con il paesaggista Cornelius Gavril. Giochi cromatici – ottenuti impiegando essenze botaniche – rendono dinamico e suggestivo il cortile di via Palermo 1 a Milano. La peculiare struttura di aiuole e pallet creata da Piuarch sul tetto del proprio Studio, accoglie una disposizione di 4 essenze – due varietà di insalata in colori rosso e verde e due di viola del pensiero nei colori giallo e azzurro – disposte in linee rette che si ripetono continuamente, dove ciascuna essenza definisce una striscia di colore omogeneo.

16.00-20.00 Merenda e open bar con il nuovo cocktail Ramazzotti presso Lisa Corti Home Textile Emporium di via Lecco che ospita le nuove serie numerate di arazzi e la collezione home primavera estate 2016. Gli arazzi di Lisa Corti possono essere appesi come quadri alle pareti e ognuno è formato da un pattern differente che strizza l’occhio ai mille colori del paesaggio indiano, al calore delle terre africane fino alle dolci colline italiane.

Arazzo Lisa Corti

20.00-22.00 Premiazione della prima edizione del premio letterario The DOT Circle in via Bagutta, che per l’occasione sarà chiusa al traffico per trasformarsi in un comodo salotto dove assaporare il piacere di leggersi un libro circondati da un’atmosfera magica e senza tempo.

Eventi clou di domenica 17 sono la presentazione alle 11.30 in Triennale della poltrona-scultura 784 in alluminio di Carlo Colombo, con la presenza di Vittorio Sgarbi, e la cerimonia di premiazione al Teatro IED, in via Pompeo Leoni 3, del Milano Design Award 2016, promosso da Elita, di cui IED è cultural partner da anni. Tra i migliori progetti espositivi presentati al Fuorisalone, IED attribuirà il premio Best Engagement l’installazione che più si distinguerà per il coinvolgimento del pubblico attraverso diversi aspetti dell’allestimento (location, sound, luci).

Poltrona 784 di Carlo Colombo

Da non perdere poi le mostre gli appuntamenti che accompagneranno l’intera Milano Design Week nei diversi distretti creativi della città – Brera Design District (breradesigndistrict.com), Porta Venezia in Design (portaveneziaindesign.com), Tortona Design Week (tortonadesignweek.com), Ventura Lambrate (venturaprojects.com), Zona Santambrogio (www.zonasantambrogio.it) – e in alcune location chiave come i cortili dell’Università Statale in via Festa del Perdono 7, BASE Milano all’ex Ansaldo, il Temporary Museum for New Design al Superstudio Più (via Tortona 27) e la Rinascente del Duomo dove al Corner T’a Milano al settimo piano si potranno gustare dei golosi coni di fragole ricoperte di cioccolato.

Per salutare la Milano Design Week nel migliore dei modi non resta che partecipare stasera all’evento “Futurami”, l’official closing party del Fuorisalone 2016, in programma dalle 22.30 all’Alcatraz in via Valtellina 25.

Must have glamour per conservare nel cassetto dei ricordi (e di casa) l’edizione 2016 del Salone del Mobile sono le calze di Gallo personalizzate con le scritte Milan Design Week e Brera Design District, in vendita solo dal 12 al 17 aprile 2016 nelle boutique Gallo di Milano – Via Manzoni 16, Via Durini 26, Corso Vercelli 31 – presso il corner di Rinascente, negli aeroporti di Milano Linate e Malpensa Terminal 1 e sul sito www.theartofgallo.it.

Gallo per la Milan Design Week 2016

Vai allo speciale