20 aprile 2012

Fuorisalone 2012, gli appuntamenti

Da non perdere

Temporary Museum for New Design

Eccoci arrivati al week end più atteso dell’anno per i design addicted o i semplici curiosi che vogliono vivere in prima linea il Fuorisalone 2012.

Impossibile seguire ogni evento, ecco allora una guida per orientarsi tra le zone calde di Milano, interessate da aperitivi, eventi fashion, cortili aperti, mostre, installazioni artistiche, e ovviamente arredamenti di design.

Un salto nel Quadrilatero della Moda è da mettere in conto: diverse boutique hanno allestito le proprie vetrine mescolando sapientamente le proprie crezioni moda con pezzi di design.

- Frankie Morello espone 3 sedute della linea “The Animal Chair Collection” realizzata dall’artista spagnolo Maximo Riera.
- Alviero Martini Prima Classe ospita la bicicletta City Fashion Bike realizzata in collaborazione con OLMO e Donnavventura.
- Louis Vuitton presenta Maroquinaris Zoologicae, il bestiario immaginario creato da Billie Achilleos con accessori di piccola pelletteria della Maison.
- Salvatore Ferragamo rinnova il sodalizio con Molteni&C.
- Vertu anima le vetrine con video e installazioni uniche dei vasi Opalini, Bolle e Clessidre di Venini che affiancano i nuovi smartphone Constellation Quest e Touch.
- Patrizia Pepe e A4Adesign presentano l’eco-installazione Nature goes tech realizzata in cartone alveolare.
- Dirk Bikkembergs espone l’innovativa metropolitan bike 77| 011 realizzata in collaborazione con Rizoma.
- Blumarine ospita la seduta Dalia Chair.
- Tod’s  presenta un originale window concept realizzato da Nendo.
- Gherardini espone in esclusiva la linea Home nata dalla collaborazione con Formitalia Luxury Group.
- Moschino ha allestito una vetrina multicolor ispirata ad Arlecchino con alcuni prodotti della collezione omonima realizzata con altreforme.

Passate a questo punto in via Festa del Perdono per godervi le installazioni allestite negli storici cortili dell’Università Statale.

Interni Legacy

Da non perdere anche un giro al Brera Design District: passate al Brera Outdoor Village di Palazzo Cusani, edificio storico di epoca settecentesca, sede del Comando Militare Territoriale di Milano, eccezionalmente aperto per il popolo del design e del wellness. L’allestimento, curato dagli architetti e designer Ludovica+Roberto Palomba, metterà in scena soluzioni per l’esterno, trasformando l’austera piazza d’armi in un moderno villaggio del design in cui potersi rilassare.

Brera Outdoor Village

Passiamo alla zona più brulicante del Fuorisalone, quella tra via Savona e via Tortona.

Al Temporary Museum for New Design vi consigliamo di visitare Musei di Carta; la casa secondo Diesel realizzata in collaborazione con Foscarini, Moroso e Scavolini, incentrata attorno alla nuova “Social Kitchen”; al primo piano, lo spazio dello showroom La Perla si trasforma in ambiente multisensoriale con il progetto di De Ponte Studio, che ruota attorno al concetto di frattale; un labirinto di immagini, luci, suoni raccontano le fonti di ispirazione di Foscarini (by Vicente Garcia Jimenez).

Le più romantiche non possono perdersi la casa griffata Agatha Ruiz de la Prada al civico 28 di via Tortona: un tripudio di cuori sgargianti.

La casa di Agatha Ruiz de la Prada

Novità di quest’anno l’eBay Temporary Loft, l’unico appartamento in vendita del Fuorisalone, presso Opificio 31, in via Tortona 31. Si tratta di uno spazio allegro, colorato e pieno di stile dove sperimentare un’innovativa shopping experience, per immergersi nel mondo del design e dell’arredamento e acquistare in tempo reale su eBay.it tramite smartphone o tablet.

Pausa caffè? Nespresso è pronto a servirvi una tazzina fumante da gustare nell’artistico allestimento Taste Code realizzato da Piero Lissoni nello Spazio Torneria di via Tortona 30/32.

 Taste Code by Nespresso

Il brand di gin Bombay Sapphire presenta l’installazione luminosa Bombay Twist di Moritz Waldemeyer e Florian Dussopt allo Spazio Gaussian Blur in via Tortona 37.

Conosciute le ultime novità in fatto di design, è tempo di ripassare la storia grazie alla mostra organizzata dalla rivista Architectural Digest presso Fiera Milano City (porta Scarampo, padiglione 7) che racconta l’evoluzione del gusto dell’abitare in 150 anni di storia italiana.

La mostra allestita da Architectural Digest

Se sarete fortunati potrete tornare a casa con un gadget speciale grazie all’iniziativa The Great Stamp Giveaway, organizzata da Tom Dixon sabato 21 aprile alle 14 nel suo spazio MOST, all’interno del Museo della Scienza e della Tecnologia: 400 lampade e 5 prototipi di sedie in metallo della collezione Stamp verranno regalate ai primi ad arrivare all’evento e a 5 vincitori dei Golden Ticket.

La Milano del design è pronta a svelarsi!

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 9 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.