26 febbraio 2016

Forbes Travel Guide 2016 premia i migliori hotel 5 stelle

Pioggia di premi per l’Italia

Mandarin Oriental, Milano

Forbes Travel Guide ha premiato i migliori hotel 5 stelle del mondo: sono 154 le strutture ricettive ad aggiudicarsi le ambite Five-Star 2016.

Nella rosa degli alberghi pentastellati se ne contano 8 italiani, un risultato eccezionale che premia l’ospitalità del Belpaese proprio nell’anno in cui è Milano a ospitare per la prima volta la presentazione e l’assegnazione dei premi Star Rating giunti all 58esima edizione.

La storica guida ha incluso solo da quest’anno nel suo star rating le destinazioni europee di Francia, Germania, Svizzera e Italia, quelle asiatiche di Hangzou e Taipei, e Bermuda nell’Atlantico.

Nel Vecchio Continente l’Italia è il Paese ad ottenere il numero maggiore di riconoscimenti, bene 31, così suddivisi: otto nuovi 5 stelle, quindici 4 stelle, 7 recommended e una Spa a 4 stelle.

A farla da padrone è Roma con 4 nuovi 5 stelle (Hotel de Russie, Hotel Eden, Hotel Hassler Roma, J.K. Place Roma), seguita da Firenze con 3 (Four Seasons Hotel Firenze, Hotel Savoy, Portrait Firenze), chiude Milano con un unico 5 stelle (Mandarin Oriental, Milano). Abbiamo raccolto le parole entusiastiche di Luca Finardi, General Manager di Mandarin Oriental, Milan: “Siamo particolarmente onorati di aver ricevuto una nuova approvazione internazionale nei riguardi del nostro lavoro e del nostro hotel, che si posiziona a pochi mesi dall’apertura come un’eccellenza mondiale e soprattutto milanese, essendo l’unica struttura in città ad aver ricevuto le Five Star Forbes. Siamo certi che questo premio sarà il punto di partenza per confermare ogni giorno e migliorare ancora di più la qualità dei nostri servizi”.

Ingresso Mandarin Oriental, Milano

In conclusione, un ingresso trionfale per l’Italia nella Forbes Travel Guide, ritenuta a livello mondiale punto di riferimento assoluto per il turismo di lusso.

“Siamo felici di annunciare i vincitori del riconoscimento Star Rating 2016, uno straordinario gruppo di hotel, ristoranti e spa – afferma Gerard J. Inzerillo, amministratore delegato di Forbes Travel Guide. – Queste proprietà definiscono uno standard inappuntabile di eccellenza nel settore dell’ospitalità in un momento in cui il proliferare di voci che affermano di fornire valutazioni imparziali online è in rapida crescita. Senza dubbio, le strutture valutate da Forbes Travel Guide non presentano alcuna ambiguità: basate su una serie di standard rigorosi, sviluppati e rifiniti nell’arco di sessant’anni, le nostre valutazioni sono ora accettate e apprezzate in tutto il mondo. Siamo orgogliosi di congratularci con i proprietari, i direttori e i loro team e con ogni persona legata alle prestigiose proprietà premiate oggi. Insieme, aiutiamo i consumatori esigenti a decidere al meglio per i loro viaggi di lusso nel mondo”.

Gerard J. Inzerillo

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.