Luxgallery > Viaggi e Vacanze > Mete > Cultura > Fioritura dei ciliegi in Giappone: storia, tradizioni e curiosità sull’incanto dell’Hanami (foto)

Fioritura dei ciliegi in Giappone: storia, tradizioni e curiosità sull’incanto dell’Hanami (foto)

La primavera è la stagione della fioritura dei ciliegi: in Giappone si tratta di una tradizione secolare

masayuki-yamashita

La primavera è la stagione della fioritura ma forse non tutti sanno che per i giapponesi la fioritura dei ciliegi corrisponde a un rituale che affonda le sue origini in tradizioni millenarie. Se avete in previsione un viaggio in Giappone scegliete di farlo proprio in questa stagione, perché avrete il valore aggiunto di poter contemplare non soltanto lo scenografico spettacolo degli alberi in fiore che colorano di bianco e rosa il Paese, bensì con quanta partecipazione il popolo nipponico vive l’Hanami.

danilo-dungo

Foto di Danilo Dungo

Gli alberi di ciliegio nel paese del Sol Levante si chiamano Sakura, la caduta malinconica dei variopinti petali è uno spettacolo amatissimo, una contemplazione quasi mistica, che porta i giapponesi a organizzarsi per passare giornate intere ad ammirare la natura. Ed è proprio a questo rituale che se ne aggiunge un altro: il pic nic. Pensate che ci sono alimenti e bibite che vengono commercializzate in edizioni limitata soltanto per il periodo dell’Hanami. Sono previste vere e proprie migrazioni delle popolazione per godere appieno di questo spettacolo naturale di millenaria memoria. La contemplazione è prevista anche in notturna, in quella fascia oraria è anche consentito bere alcolici nonché vengono pensate e strutturate delle apposite illuminazioni che favoriscano l’osservazione.

s-ohtani

Foto di S-Ohtani

Il Castello di Hirosaki, circondato da cinque mila ciliegi, ospita la festa dei ciliegi in fiore dal 23 aprile al 5 maggio ma per chi vive in città ci sono tantissimi parchi che si popolano come a Tokyo e Osaka. La metafora dei Sakura in Giappone è molto sentita: questo albero, infatti, è paragonato alla brevità della vita capace però di risplendere magnifica per pochi frangenti. Per tale motivo i samurai stessi venivano paragonati agli alberi di ciliegio; la fioritura inoltre è considerata di buon auspicio per gli studenti che proprio in primavera ricominciano l’anno scolastico. Insomma è questa la stagione ideale per visitare il Giappone, provate e ci ringrazierete.

totomai-martinez

Foto di Totomai Martinez

 

Foto di copertina: Masayuki Yamashita

Tags: