Luxgallery > Tempo Libero > Eventi > Fiera di Santa Lucia, lo storico mercatino di Natale sotto il Portico dei Servi a Bologna

Fiera di Santa Lucia, lo storico mercatino di Natale sotto il Portico dei Servi a Bologna

Dal 17 novembre al 26 Dicembre, dalle 9,00 alle 20,00 Bologna ospiterà l'Antica Fiera di Santa Lucia, tradizionale mercatino di Natale a cui vale davvero la pena andare.

Stiamo per salutare il mese di Halloween, della ricorrenza dei defunti, della zucca, delle foglie cadute dagli alberi spogli, delle castagne, per  dare il benvenuto a Dicembre, il periodo più gioioso dell’anno, caratterizzato dalla magia delle luci del Natale, della neve, del presepio, degli addobbi da comprare. Perché non importa se in soffitta o nello scantinato ci sono scatole stracolme di statuette o palline, qualcosa di nuovo bisogna sempre acquistare. E le occasioni non mancano. Imperdibile ad esempio l’antica Fiera di Santa Lucia, una delle principali dell’Emilia Romagna, che da secoli dà il via allo shopping festivo. Ogni anno arriva puntuale: dal 17 novembre al 26 dicembre dalle 9,00 alle 20,00 il Portico dei Servi di Strada Maggiore fa da sfondo a questo celebre mercatino, che propone una gamma infinita di decorazioni natalizie, dolciumi, idee regalo e tanti prodotti artigianali.

Risalente al XVI secolo la Fiera di Santa Lucia, è un evento piuttosto importante per la città, una manifestazione storica che da generazioni viene offerta alle famiglie nella preparazione alle feste natalizie. Le sue origini risalgono al periodo in cui, durante le funzioni dedicate alla Santa Patrona, iniziarono a fiorire attività commerciali di icone religiose sul Sagrato della Chiesa. Già allora venditori ambulanti, attrezzati con ceste o banchetti proponevano ai devoti e passanti incisioni, preghiere e ritratti di santi, diventati, poi, sculture e rappresentazioni sacre, realizzate con materiali come terracotta, gesso e cartapesta.

La Fiera di Santa Lucia è senza dubbio un’occasione per respirare una piacevole atmosfera di festa: i bambini troveranno magari il giocatolo desiderato da tempo a prezzi scontati e assieme agli adulti potranno lasciarsi stuzzicare da dolciumi di vario genere. Tante sono, infatti, le bancarelle gastronomiche. Perché questo mercatino ha più sapori: quello delle mandorle appena tostate, dello zucchero filato artigianale o della frutta di stagione. E poi i suoni, il chiacchiericcio delle gente, gli artisti di strada, il vento che spinge le persone a camminare più vicine, più strette, a tenersi per mano, per sentire meno freddo. Insomma, la Fiera di Santa Lucia è un evento riservato a chi nel cuore sente la magia del Natale.