Luxgallery > Tempo Libero > Eventi > Festival di Salisburgo 2016

Festival di Salisburgo 2016

Dal 22 al 31 agosto

festival-salisburgo-2016

La città di Mozart è pronta a dare il benvenuto al Festival di Salisburgo 2016.

La prestigiosa kermesse estiva da sempre spicca per l’altissima qualità musicale, la partecipazione di artisti internazionali e per il connubio riuscito fra tradizione e modernità.

L’idea di fondare il Festival di Salisburgo è nata verso la fine della prima guerra mondiale. Il regista Max Reinhardt, che aveva esordito come attore nel Teatro Regionale di Salisburgo, invia a Vienna uno scritto sull’idea del Festival nel 1917; nel 1919 lo scrittore Hugo von Hofmannsthal pubblica un piano per il programma del Festival.

L’inizio storico della manifestazione avviene il 22 agosto del 1920 con la rappresentazione del dramma Jedermann (“Ognuno”) sotto la regia di Max Reinhardt nella piazza del Duomo. Nel 1921 viene riproposta questa produzione e si aggiungono per la prima volta i concerti, nel 1922 seguono le opere. L’utilizzo della Felsenreitschule (1926) come luogo per le manifestazioni e la costruzione di un Teatro del Festival (1925-27) permettono di ampliare il programma. Salisburgo diviene ben presto un punto d’incontro per i migliori registi, direttori d’orchestra, attori e cantanti dell’epoca.

Quest’anno, sempre sotto la direzione della presidente Helga Rabl-Stadler e del direttore artistico Sven-Eric Bechtolf, la manifestazione proporrà rappresentazioni in esclusive location della città.

Ecco dove trovare il programma di quest’anno, inaugurato stasera dal concerto della Chamber Orchestra of Europe e da lo spettacolo Ouverture spirituelle – Haydn: Die Schöpfung: www.salzburgerfestspiele.at/program.

Concerto Festival di Salisburgo