28 luglio 2015

Festival di Venezia 2015, la giuria

Dalla bellissima Diane Kruger al regista italiano Francesco Munzi

Diane Kruger giurata Venezia 2015

Già era stato annunciato che Alfonso Cuarón avrebbe presieduto la giuria internazionale del concorso della 72esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, in programma dal 2 al 12 settembre.

Il regista messicano è il perfetto candidato per il prestigioso ruolo: vincitore di due Oscar (per la miglior regia e il miglior montaggio di Gravityfilm d’apertura di Venezia 2013 che ha ottenuto in tutto sette statuette dorate, ha avuto altre quattro nomination agli Academy Awards sempre per film presentati in prima mondiale al Lido: Y tu mamá también (2001, miglior sceneggiatura), I figli degli uomini (2006, miglior sceneggiatura e miglior montaggio), e appunto Gravity (2013, miglior film).

Ora sono stati resi noti i nomi degli altri giurati che lo aiuteranno ad assegnare il Leone d’oro 2015: la modella e attrice tedesca Diane Kruger (Troy, Bastardi senza Gloria), che senza dubbio illuminerà il red carpet del Lido con i suoi look da sogno, lo scrittore e regista francese Emmanuel Carrère, il regista turco Nuri Bilge Ceylan (Palma d’oro per Il regno d’inverno), il regista polacco Pawel Pawlikowski (Ida, premio Oscar per il miglior film straniero quest’anno), il regista italiano Francesco Munzi (reduce da successo di Anime nere, in concorso all’ultima Mostra di Venezia e vincitore di nove David di Donatello), il maestro taiwanese Hou Hsiao-Hsien (Leone d’oro a Venezia 1989 con Città dolente), la regista e sceneggiatrice britannica Lynne Ramsay ( …e ora parliamo di Kevin), la giovane attrice statunitense Elizabeth Banks (Spiderman, Hunger Games) ed esordiente nella regia con la commedia di successo Pitch Perfect 2.

Elizabeth Banks

Per quanto riguarda la giuria della sezione Orizzonti, oltre al presidente, il regista statunitense Jonathan Demme (Il silenzio degli innocenti, Philadelphia), ecco la regista e sceneggiatrice francese Alix Delaporte, l’attrice spagnola Paz Vega, il regista di Hong Kong Fruit Chan, e l’attrice italiana Anita Caprioli.

Presieduta da Saverio Costanzo (Hungry Hearts, La solitudine dei numeri primi), la Giuria internazionale del Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”- Leone del Futuro sarà composta dal produttore di Hong Kong Roger Garcia, dalla critica francese Natacha Laurent, dal regista americano Charles Burnett dalla giornalista messicana Daniela Michel.

L’appuntamento è a domani con l’annuncio dei film in concorso.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.