3 settembre 2015

Festival di Venezia 2015 al via

Il primo red carpet

Festival di Venezia 2015 al via

Con una giuria costellata di star e un calendario di attesissime proiezioni, il Festival di Venezia 2015 si preannuncia imperdibile.

E se il buongiorno si vede dal mattino, la 72esima edizione della Mostra del Cinema sarà caratterizzata fino al 12 settembre da momenti glamour e tanta mondanità.

Ieri si è aperto il sipario sull’attesissima kermesse, che come abbiamo visto, porterà in Laguna una carrellata di celebs internazionali, da Johnny Depp a Kristen Stewart passando per Dakota Johnson.

Ad aprire le danze, Emily Watson e Jake Gyllenhaal (impeccabile con uno smoking Salvatore Ferragamo), sul red carpet del Festival per presentare il film Everest di Baltasar Kormákur.

La pellicola del regista islandese di Cani sciolti, proiettato in prima mondiale nella Sala Grande del Palazzo del Cinema, uscirà in Italia il 24 settembre distribuito da Univeral.

Ispirato a fatti legati al tentativo di raggiungere la vetta della più alta montagna del mondo, Everest documenta il viaggio di due spedizioni che si imbattono in una violentissima tempesta di neve. Il coraggio degli scalatori viene messo a dura prova dalla forza della natura, che trasformerà la loro ossessione in una lotta per la sopravvivenza.

Il tappeto rosso della serata inaugurale di Venezia 72, è stato monopolizzato dalle splendide giurate: Diane Kruger, tra le più attese dalle esperte di moda, splendida in Prada e Elizabeth Banks, che ha mostrato il suo fisico invidiabile con un abito bianco con dettagli luccicanti di Dolce&Gabbana.
Entrambe hanno scelto due look con stampa floreale a fondo nero per il tradizionale photocall pomeridiano, griffati rispettivamente Preen e Dolce&Gabbana.

Anche Paz Vega e Anita Caprioli, giurate per la sezione Orizzonti non hanno deluso le aspettative sfoggiando mise adatte all’occasione. Guardare per credere!

Impossibile non parlare di Elisa Sednaoui, madrina del Festival, avvolta in un abito bustier multistrato in garza di seta ceadon interamente ricamato con jais, paillettes e cristalli, della collezione Giorgio Armani Privé.

Tra gli altri protagonisti in laguna, Maria Grazia Cucinotta, Kasia Smutniack, raggiante in Valentino mano nella mano col compagno Domenico Procacci e Malika Ayane in Philosophy by Lorenzo Serafini.

Stessa maison per la modella di Victoria’s Secret, Alessandra Ambrosio, che ha illuminato il tappeto rosso anche grazie ad un paio di orecchini di lusso di Pasquale Bruni.

Nella gallery, le foto più belle della cerimonia di inaugurazione di Venezia 72!

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.