13 agosto 2015

Festival di Lucerna 2015

Dal 14 agosto al 13 settembre

Festival di Lucerna 2015

All’interno del Kkl Luzern, Centro di cultura e congressi con vista suggestiva sul lago dei Quattro Cantoni, è tutto pronto per il Festival di Lucerna 2015.

La prestigiosa manifestazione nata nel 1938, in programma dal 14 agosto al 13 settembre, avrà come tema l’umorismo e dimostrerà che la musica classica (in tedesco chiamata anche seria) è al contrario divertente.

Nel corso del festival verranno affrontati i concetti di umorismo e Humoreske romantica che, ripercorrendo il temperamento umano, trovano la loro origine nell’antica teoria umorale.

All’interno del programma, infatti, verranno affrontati argomenti come i cambiamenti di umore, lo scherzo inteso come trovata geniale o finale a sorpresa, ma anche il grottesco, la satira e la parodia.

Bernard Haitink, per la prima volta alla direzione della Lucerne Festival Orchestra, per esempio, punterà sull’ironia proponendo, in perfetta linea col tema, la Abschiedssinfonie di Haydn, oltre alla Quarta di Mahler.

L’ironia di Haydn verrà esplorata anche dai Berliner Philharmoniker sotto la direzione di Simon Rattle, dalla Boston Symphony Orchestra diretti da Andris Nelsons e dai Wiener Philharmoniker sotto la bacchetta di Semyon Bychkov.

L’esemplare Tutto nel mondo è burla tratto dal Falstaff di Verdi, coglie in pieno il tema del festival: i Bamberger Symphoniker tornano a Lucerna con un’esecuzione in forma semiscenica dell’opera verdiana, sotto la direzione di Jonathan Nott.

Due saranno i celebri balletti di Stravinskij ai quali assisteremo: Pulcinella con Daniele Gatti e la Mahler Chamber Orchestra e Petruška con Yuri Temirkanov e l’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo.

Riconfermata anche la partecipazione di Daniel Barenboim e la West-Eastern Divan Orchestra in due programmi; Christian Thielemann si esibirà con la Sächsische Staatskapelle Dresden, Zubin Mehta con la Israel Philharmonic Orchestra e Michael Tilson Thomas con la San Francisco Symphony.

I solisti dell’edizione estiva 2015 saranno i pianisti Yefim Bronfman, Maria João Pires, Yuja Wang e il duo Yaara Tal & Andreas Groethuysen; le voci di Anja Harteros e Matthias Goerne, il violino di Julia Fischer, il violoncello di Yo-Yo Ma, il clarinetto di Sabine Meyer e la tromba di Håkan Hardenberger.  La violinista tedesca Isabelle Faust, artiste étoile di questa edizione, sarà protagonista di ben sei concerti.

Simon Rattle e i Wiener Philharmoniker chiuderanno il festival con il magnifico Oratorio The Dream of Gerontius di Edward Elgar.

www.lucernefestival.ch/en/

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.