Luxgallery > Tempo Libero > Spettacoli > Cinema > Festival di Cannes 2016, i photocall

Festival di Cannes 2016, i photocall

Day by day dalla Croisette

03-festival-Cannes-2016-photocall-The-Last-Face-Charlize-Theron_03

Vai allo speciale

Il meglio dei photocall del Festival di Cannes 2016.

Se la sera a Cannes, durante il Festival del Cinema più glamour dell’anno, vanno in scena i red carpet delle premiere più attese e le celebrità si vestono da gran sera per brillare sulla Montée des Marches davanti al Grand Théâtre Lumière del Palais del Festival, ecco che anche durante il giorno i fotografi hanno il loro bel da fare.

Fittissimo il programma delle proiezioni, durante questo Festival di Cannes 2016 saranno presentati più di 100 film tra lungometraggi e cortometraggi, di cui 21 sono in concorso per vincere la Palma d’oro 2016. E fittissimo è di conseguenza il calendario degli impegni ufficiali di attori e registi arrivati a Cannes per promuovere i loro film, primi fra tutti i photocall.

Dall’11 al 22 maggio, giorno di chiusura della 69esima edizione del Festival di Cannes, saranno infatti parecchi i photocall in calendario giornalmente, a seconda dei film in programma, che si traduce per noi in tante foto esclusive da mostrarvi giorno per giorno.

Festival di Cannes 2016 – 11 maggio 2016, photocall giorno 1
Primo giorno di Kermesse, protagonisti al primo photocall del Festival di Cannes 2016, il cast del film di apertura, Café Society, Kristen Stewart, in total look Chanel, e Blake Lively, incinta, splendida in rosso con una tuta di Juan Carlos Obando a cui ha abbinato un paio di Christian Louboutin, accompagnate da Woody Allen, Jesse Eisenberg, Corey Stoll e Vittorio Storaro, che ha curato la fotografia del film.

Immancabili per l’inaugurazione della 69esima edizione della kermesse i componenti della giuria del Festival di Cannes 2016: Donald Sutherland, Valeria Golino, in Gucci, Kirsten Dunst, in Dior Haute Couture, Vanessa Paradis, Låzló Nemes, Mads Mikkelsen e Arnaud Desplechin capitananti dal presidente George Miller.
A presentare le cerimonie d’apertura e di chiusura della rassegna sarà l’attore francese Laurent Lafitte presente anche lui al primo photocall del Festival di Cannes 2016.

Avvistati alla prima giornata del Festival del Cinema di Cannes 2016, il cast di Trolls capitanato da Justin Timberlake, e i personaggi animanti di Angry Bird accompagnati da Omar Sy che da la voce francese all’uccellino Red.

Festival di Cannes 2016 – 12 maggio 2016, photocall giorno 2
Nel secondo giorno del Festival del cinema di Cannes 2016 sono stati presentati i primi due film in concorso: Rester vertical, del regista francese Alain Guiraudie, e Sierranevada, del regista rumeno Cristi Puiu.

Marco Bellocchio e il suo Fai Bei Sogni ha inaugurato la sezione della Quinzaine des Réalisateurs sezione collaterale della 69esima edizione della kermesse. Sulla Croisette sono sbarcati Valerio Mastandrea, Bérénice Bejo, Miriam Leone, Guido Caprino e Barbara Ronchi.

Nonostante la parentesi made in Italy, a cui sono stati dedicati standin ovation e 10 minuti di applausi, l’attenzione della seconda giornata del Festival è stata catalizzata dal cast di Money Monster – L’altra faccia del denaro l’ultima pellicola di Jodie Foster che ha riportato a Cannes George Clooney e ha segnato il debutto sulla Croisette di una star come Julia Roberts, che si è presentata al photocall in Givenchy by Riccardo Tisci.

Festival di Cannes 2016 – 13 maggio 2016, photocall giorno 3
Davanti ai fotografi si sono presentati 4 cast al completo, oltre alla giuria al completo della sezione Un Certain Regard: Jessica Hausner, l’attore/regista Diego Luna, l’attrice e presidente di giuria Marthe Keller, il regista Ruben Ostlund e l’attrice Celine Sallette.
Nella giornata di venerdì 13 maggio Valeria Bruni Tedeschi ha portato un po’ di Italia sulla Croisette. In concorso a Cannes 2016 c’è infatti l’ultima commedia di Bruno Dumont, Ma Loute, di cui la Bruni è protagonista insieme a Fabrice Luchini e Juliette Binoche.

Ken Loach festeggia la sua 13esima partecipazione al Festival di Cannes con I, Daniel Blake, un film drammatico tra i favoriti per la Palma d’Oro.

In corsa nella sezione Un Certain Regard il film russo The Student, e La Danseuse, un film biografico sulla vita dell’attrice e danzatrice statunitense Loïe Fuller che ha portato a Cannes Soko, l’attrice cantante ex di Kristen Stewart, ma anche Lily-Rose Depp.

Festival di Cannes 2016 – 14 maggio 2016, photocall giorno 4
Ad inaugurare il primo weekend del Festival di Cannes 2016 ci ha pensato Mademoiselle, un film coreano di Park Chan-wook in gara per il concorso ufficiale.
Ma sabato 14 maggio ha avuto come protagonisti Stephen Spielberg e il cast de Il GGG – Il Grande Gigante Gentile, Toni Erdmann e Peter Simonischek travestito da pupazzo peloso.

Festival di Cannes 2016 – 15 maggio 2016, photocall giorno 5
Il cast di The Nice Guys, film fuori concorso firmato da Shane Black ha catalizzato l’attenzione della giornata di domenica 15 maggio. Il film ambientato negli anni Settanta ha portato a Cannes 2016 niente meno che Ryan Gosling e Russell Crowe, il resto va da se.

Tra le pellicole in corsa per la Palma d’Oro 2016, ecco che la giornata di domenica è stata dedicata a Mal de pierres, un film drammatico della regista francese Nicole Garcia con Marion Cotillard, e American Honey, della statunitense Andrea Arnold con Shia LaBeouf.

Festival di Cannes 2016 – 16 maggio 2016, photocall giorno 6
Tra i film presentati a Cannes lunedì 16 maggio ce ne sono due in concorso, che potrebbero cioè vincere la Palma d’oro: Paterson di Jim Jarmusch, con protagonista l’attore statunitense Adam Driver, e Loving di Jeff Nichols, con protagonisti l’attore australiano Joel Edgerton e l’attrice irlandese Ruth Negga.

Il film più atteso della giornata era però Hands of Stone, la pellicola fuori concorso i cui protagonisti sono Robert De Niro, Usher, Ana de Armas e Edgar Ramirez

Davanti ai fotografi per i photocall della sesta giornata del Festival di Cannes 2016 hanno poi posato i cast di Apprentice di Boo Junfeng, Hell or High Water di David Mackenzie e Chouf by Karim Dridi.

Festival di Cannes 2016 – 17 maggio 2016, photocall giorno 7
Quello di ieri alla 69esima edizione del Festival di Cannes era l’attesissimo giorno di Pedro Almodovar e del suo Julieta, uno dei film candidati alla Palma d’Oro 2016 e considerato il favorito fin dall’annuncio delle pellicole in gara.

E se il regista spagnolo ha portato a Cannes Emma Suarez, Adriana Ugarte, Rossy de Palma, ecco che il settimo giorno di kermesse è stato animato anche dai photocall di: Midnight Returns di Sally Sussman e Voyage à travers le cinéma français di Bertrand Tavernier, Captain Fantastic by Matt Ross con Viggo Mortensen e un cast di ragazzini protagonisti di un simpatico siparietto, La Forêt de Quinconces di Grégoire Leprince Ringuet e per finire Personal Shopper di Olivier Assayas, la cui protagonista è di nuovo Kristen Stewart, l’avevamo vista il primo giorno protagonista di Cafè Society di Woody Allen, che ha rischiato di incontrare nuovamente la sua ex Soko, protagonista a sua volta di Voir du pays (The Stopover) di Delphine & Muriel Coulin, dopo il debutto a Cannes con La Danseuse.

Festival di Cannes 2016 – 18 maggio 2016, photocall giorno 8
Dei film in concorso a questa 69esima edizione del Festival di Cannes il 18 maggio son stati presentati La fille inconnue di Jean-Pierre e Luc Dardenne con Adèle Haenel, tra i favoriti in lizza per la Palma d’Oro 2016, e Ma’ Rosa di Brillante Mendoza.

Dei film fuori concorso è invece il giorno di Gonksung del sudcoreano Na Hong Jin, Le cancre di Paul Vecchiali con Catherine Deneuve, mentre per la sezione Un certain regard, l’ottavo giorno del Festival di Cannes 2016, sono stati presentati tre film. Umi yori mo mada fukaku, After the Storm, di Hirokazu Correda, Varoonegi – Inversion di Behram Behzadi e il film d’animazione muto La tortue rouge di Michael Dudok De Wit.

Festival di Cannes 2016 – 19 maggio 2016, photocall giorno 9
Tornano le star internazionali al Festival di Cannes 2016. Il nono giorno della kermesse ha ospitato il photocall di Juste la fin du monde, di Xavier Dolan e con Marion Cotillard, Léa Seydoux e Vincent Cassel.

Sempre in concorso per la Palma d’Oro 2016 è andato in scena Bacalaureat di Cristian Mungiu oltre a The Happiest Day in the Life di Olli Mäkid, il titolo originale in finlandese è Hymyilevä mies, di Juho Kuosmanen, La mort de Louis XIV di Albert Serra e Gimme danger di Jim Jarmusch, un documentario sugli Stooges e il loro frontman Iggy Pop che non è di certo passato inosservato. Il regista era già stato protagonista il 16 maggio con un altro sul film: Paterson.

Ma gli obiettivi dei fotografi si sono posati anche su uno dei film italiani più attesi Pericle il Nero, di Stefano Mordini, che è stato presentato nella sezione Un certain regard e che ha come protagonista Riccardo Scamarcio.

Festival di Cannes 2016 – 20 maggio 2016, photocall giorno 10
Uno dei film più attesi di questo 69esimo Festival di Cannes 2016 era certamente The Last Face, ultima pellicola firmata da Sean Penn e con un cast d’eccezione Charlize Theron, Adele Exarchopoulos, Javier Bardem e Jean Reno.

Oltre a loro, ovviamente paparazzatissimi complice anche il ritorno a Cannes di Penn e Theron questa volta da sfidanzati, davanti ai fotografi del Festival si è presentato anche il cast di The Neon Demon di Nicolas Winding Refn, anche questo in concorso per la Palma d’Oro, ovvero Elle Fanning, Keanu Reeves, grande assente, Christina Hendricks, Bella Heathcote.

Gli altri film protagonisti della decima giornata di Cannes 2016 sono stati La larga noche de Francisco De Sanctis, diretto da Francisco Marquez e Andrea Testa, Peshmerga by Bernard-Henri Lévy e Dog Eat Dog di Paul Schrader con protagonisti Nicolas Cage e Willem Dafoe.

Festival di Cannes 2016 – 21 maggio 2016, photocall giorno 11
Prima di tirare le somme e decretare i vincitori della 69esima edizione del Festival di Cannes 2016, la cerimonia di chiusura è in programma per il 22 maggio a partire dalle 19 di sera, ecco che il penultimo giorno di kermesse, sabato 21 maggio, ha ospitato la presentazione degli ultimi due film in concorso: The Salesman – Forushande di Asghar Farhadi e Elle di Paul Verhoeven.

A cui si è aggiunto Blood Father di Jean-François Richet con Mel Gibson e Erin Moriarty.

Vai allo speciale