31 marzo 2015

Festival di Cannes 2015 con Kering

Partner della kermesse con Women in Motion

Women in Motion

Kering ha scelto un palcoscenico speciale per promuovere i progetti legati alla sua Fondazione.

Il gruppo del lusso lancerà al Festival di Cannes 2015 il programma Women in Motion, con l’intento di celebrare il talento femminile nel cinema e stimolare una riflessione sul contributo e sul ruolo delle donne nell’industria cinematografica.

Ma non solo: Kering, già profondamente impegnato a favore della causa femminile, soprattutto attraverso la Fondazione Kering, che combatte la violenza contro le donne, diventerà partner ufficiale del Festival per i prossimi cinque anni.

“Ho accolto con grande entusiasmo l’idea che Kering sostenesse le donne nell’industria cinematografica a Cannes. La sensibilità artistica delle donne e la natura specifica della narrazione femminile sono parte integrante della ricchezza del cinema. Il programma ‘Women in Motion’ non intende solo dare risalto al talento delle donne nel cinema, ma vuole altresì evidenziare l’interesse del loro lavoro per il pubblico”, ha dichiarato François-Henri Pinault, Presidente e CEO del gruppo che controlla marchi come Gucci, Bottega Veneta, Saint Laurent, Alexander McQueen e Balenciaga.
“Dare loro maggiore visibilità è essenziale se si considera l’impatto che i film producono sul nostro modo di pensare e, in ultima istanza, sul nostro comportamento quotidiano. È proprio con questo spirito di apertura e di arricchimento culturale che abbiamo dato vita al programma ‘Women in Motion’”

Dal 13 al 24 maggio, per l’intera durata della manifestazione, Kering e il Festival de Cannes ospiteranno gli incontri Women in Motion Talks, una serie di discussioni incentrate sulle donne e sull’industria cinematografica.

A partire dal 2016, inoltre, è prevista l’assegnazione di due premi, i Women in Motion Awards.
Il primo destinato ad un’emblematica figura del cinema che incarna i valori di apertura e diversità promossi dall’iniziativa, che a sua volta selezionerà poi una giovane regista che riceverà il riconoscimento  in omaggio al suo talento e un sostegno a uno dei suoi progetti.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.