16 ottobre 2015

Festival del Cinema di Roma 2015 al via

Dal 16 al 24 ottobre

Festival del Cinema di Roma 2015 al via

Arrivato alla decima edizione, il Festival del Cinema di Roma torna alle origini, ovvero alla denominazione di Festa, il che significa “cancellare il concorso, giurie, cerimonia di apertura e chiusura, annullare i premi, tranne quello del pubblico”, come spiegato dal neodirettore Antonio Monda.

“Negli ultimi anni, in ogni parte del mondo, si è assistito ad un aumento incontrollato di festival cinematografici, che si sono sovrapposti, a volte in maniera irragionevole e inappropriata, a quelli con una storia consolidata e gloriosa. Ce ne sono di ogni tipo e qualità, e nel momento in cui sono stato chiamato ad assumere il ruolo di direttore artistico dell’evento, mi sono immediatamente detto che non avrei contribuito a rafforzare questa tendenza, che ritengo sterile e nociva. La mia prima decisione è stata quella di trasformare il Festival in Festa, come peraltro era stata concepita quando fu fondata, dieci anni fa. Può apparire un gioco formale e lessicale, ma in realtà si tratta di una differenza sostanziale: intendo la Festa non solo come un momento di gioia e aggregazione, ma soprattutto di celebrazione del cinema”, ha poi detto Monda, che ha scelto di omaggiare Virna Lisi, scomparsa nel dicembre scorso, celebrandola nel manifesto della manifestazione.

In cartellone 37 film appartenenti a generi molto diversi come musical, documentari, thriller, melodrammi, commedie, cartoon, film d’azione e serie televisive, come la seconda stagione di Fargo.

Tra questi, l’Italia è rappresentata da Claudio Cupellini con AlaskaSergio Rubini con Dobbiamo parlareGabriele Mainetti con Lo chiamavano ‘jeeg robot’ e da Gianni Amelio con il documentario realizzato insieme a Cecilia Pagliarani Registro di classe – parte prima 1900-1960.

Festival del Cinema di Roma 2015 manifesto con Virna Lisi

Proprio Roma tornerà protagonista dell’evento, dal 16 al 24 ottobre, dal centro alla periferia, evitando di confinare la manifestazione alla sola cornice dell’Auditorium Parco della Musica.

Stasera il film d’apertura, la storia vera Truth, racconto sul confine sottile fra buon giornalismo e impegno politico con Robert Redford come protagonista, insieme alla sempre impeccabile Cate Blanchett.

Quest’anno saranno molti gli Incontri che il pubblico non deve perdere, come venerdì 16 ottobre alle 17.30 nella Sala Sinopoli quello con la coppia Joel Coen (dei fratelli Coen) e la sua musa e moglie Frances McDormand.

Sabato 17, invece, spazio anche alla sorpresa dello scorso Toronto Film Festival, dove ha vinto il premio del pubblico: Room dell’irlandese Lenny Abrahamson.

Domenica tocca a Ellen Page, giovane attrice che ha conquistato in tanti per il suo ruolo in Juno, che porta al festival Freeheld, da lei prodotto e interpretato, la storia di una donna malata terminale di cancro, interpretata da Julianne Moore, che dopo una vita in polizia si batte per la reversibilità della pensione a favore della sua giovane compagna.

Senza dubbio, Monica Bellucci sarà una delle dive più attese sul red carpet della Festa di Roma, dove presenterà, alle 19.30 di martedì 20 ottobre nella Sala Sinopoli dell’Auditorium, il film canadese Ville-Marie, in cui interpreta una madre che cerca di riallacciare i rapporti con il figlio

Ha vinto l’oscar conquistando il pubblico americano, ora La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino arriva in una nuova versione, con 40 minuti in più, che sarà uno degli appuntamenti di chiusura della Festa del Cinema. La serata evento, alla presenza del regista napoletano, si terrà sabato 24 ottobre alle 20 nella Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica.

A quarant’anni dalla tragica morte (avvenuta il 2 novembre del 1975), la Festa celebrerà in una serata-omaggio il genio di Pier Paolo Pasolini con la proiezione de La voce di Pasolini, di Matteo Cerami e Mario Sesti; non mancherà il ricordo al grande maestro Ettore Scola sarà la presentazione dell’inedito documentario Ridendo e scherzando, firmato dalla figlie Paola e Silvia.

Ecco i film:
ALASKA di Claudio Cupellini, Italia, 2015, 125’
Cast:Elio Germano, Astrid Berges-Frisbey, Valerio Binasco, Elena Radonicich, Marco D’Amore, Lubna Azabal, Paolo Pierobon, Pino Colizzi, Roschdy Zem
AMAMA – WHEN A TREE FALLS di Asier Altuna Iza, Spagna, 2015, 103’
Cast: Kandido Uranga, Iraia Elias, Klara Badiola, Ander Lipus, Amparo Badiola, Manu Uranga, Nagore Aranbur.
ANGRY INDIAN GODDESSES di Pan Nalin, India, Germania, 2015, 104’
Cast: Sarah-Jane Dias, Rajshri Deshpande, Sandhya Mridul, Amrit Maghera, Pavleen Gujral, Anushka Manchanda, Tannishtha Chatterjee
AU PLUS PRES DU SOLEIL di Yves Angelo, Francia, 2015, 103’
Cast: Sylvie Testud, Grégory Gadebois, Mathilde Bisson, Zacharie Chasseriaud

In collaborazione con Alice nella città
CAMPO GRANDE di Sandra Kogut, Brasile, Francia, 2015, 109’
Cast: Carla Ribas, Julia Bernat, Rayane do Amaral, Ygor Manoel, Mary de Paula, Márcio Vito
THE CONFESSIONS OF THOMAS QUICK di Brian Hill, Regno Unito, 2015, 94’ |Doc|
LA DELGADA LÍNEA AMARILLA / THE THIN YELLOW LINE di Celso R. García, Messico, 2015, 95’
Cast: Damián Alcázar, Joaquín Cosío, Silverio Palacios, Gustavo Sánchez Parra, Américo Hollander, Fernando Becerril, Tara Parra, Sara Juárez, Enoc Leaño, Fermín Martínez
DISTANCIAS CORTAS / WALKING DISTANCE di Alejandro Guzman Alvarez, Messico, 2015, 104’
Cast: Luca Ortega, Mauricio Issac, Joel Figueroa, Martha Claudia Moreno
DOBBIAMO PARLARE di Sergio Rubini, Italia, 2015, 98’
Cast: Fabrizio Bentivoglio, Maria Pia Calzone, Isabella Ragonese, Sergio Rubini
THE END OF THE TOUR di James Ponsoldt, Stati Uniti, 2015, 106’
Cast: Jesse Eisenberg, Jason Segel, Anna Chlumsky, Joan Cusack, Mamie Gummer, Mickey Summer
EVA NO DUERME / EVA DOESN’T SLEEP di Pablo Agüero, Argentina, Francia, Spagna, 2015, 85’
Cast: Gael Garcia Bernal, Denis Lavant, Daniel Fanego, Imanol Arias, Sofia Brito, Nicolas Goldschmidt, Sabrina Macchi, Ailin Salas
EXPERIMENTER di Michael Almereyda, Stati Uniti, 2015, 90’
Cast: Peter Sarsgaard, Winona Ryder, Kellan Lutz, Dennis Haysbert, Jim Gaffigan, Taryn Manning, John Leguizamo, Anton Yelchin
FARGO – SECONDA STAGIONE di Randall Einhorn, Stati Uniti, 2015, episodi 1,2, 100’ |Serie Tv|
Cast: Patrick Wilson, Ted Danson, Jean Smart, Kirsten Dunst, Jesse Plemons
FAUDA di Assaf Bernstein, Israele, 2015, episodi 1-12, 433’ |Serie Tv|
Cast: Lior Raz, Hisham Suliman, Shadi Mar’I, Laëtitia Eïdo, Itzik Cohen, Yuval Segal
FREEHELD / FREEHELD: AMORE, GIUSTIZIA, UGUAGLIANZA di Peter Sollett, Stati Uniti, 2015, 103’
Cast: Julianne Moore, Ellen Page, Michael Shannon, Steve Carell
FULL CONTACT di David Verbeek, Olanda, Croazia, 2015, 105’
Cast: Grégoire Colin, Lizzie Brocheré, Slimane Dazi, Alain Blazevic, Robert Jozinovic, Zvon Munivrana
HISO HISO BOSHI / THE WHISPERING STAR di Sono Sion, Giappone, 2015, 100’
Cast: Megumi Kagurazaka, Kenji Endo, Yuto Ikeda, Mori Kouko
HUA LI SHANG BAN ZOU / OFFICE di Johnnie To, Cina, Hong Kong, 2015, 117’
Cast: Sylvia Chang, Chow Yun Fat, Eason Chan, Tang Wei, Lang Yueting, Wang Ziyi
JUNUN di Paul Thomas Anderson, Stati Uniti, 2015, 54’ |Doc|
LEGEND di Brian Helgeland, Regno Unito, 2015, 131’
Cast: Tom Hardy, Emily Browning, Christopher Eccleston, David Thewlis, Chazz Palminteri, Tara Fitzgerald, Taron Egerton
LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT di Gabriele Mainetti, Italia, 2015, 112’
Cast: Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli, Stefano Ambrogi, Maurizio Tesei
MISTRESS AMERICA di Noah Baumbach, Stati Uniti, 2015, 84’
Cast: Greta Gerwig, Lola Kirke, Heather Lind, Cindy Cheung, Jasmine Cephas Jones
MOJE CÓRKI KROWY / THESE DAUGHTERS OF MINE / QUESTE MIE FIGLIE di Kinga Debska, Polonia, 2015, 87’
Cast: Agata Kulesza, Gabriela Muskała, Marian Dziędziel, Małgorzata Niemirska, Marcin Dorociński, Łukasz Simlat, Jeremi Protas, Maria Dębska, Barbara Kurzaj
MONOGAMISH di Tao Ruspoli, Stati Uniti, 2015, 74’ |Doc|
OURAGAN, L’ODYSSÉE D’UN VENT / HURRICANE 3D di Cyril Barbançon, Andy Byatt, Francia, 2015, 83’ |Doc|
POJKARNA / GIRLS LOST di Alexandra-Therese Keining, Svezia, 2015, 104’
Cast: Tuva Jagell, Emrik Öhlander, Louise Nyvall, Alexander Gustavsson, Wilma Holmén, Vilgot Ostwald Vesterlund, Mandus Berg, Adam Dahlgren, Filip Vester
THE PROPAGANDA GAME di Álvaro Longoria, Spagna, 2015, 93’ |Doc|
PTIČKA / LITTLE BIRD di Vladimir Beck, Russia, 2015, 90’
Cast: Pyotr Skvortsov, Margarita Tolstoganova, Matvey Ivanov, Aleksandra Rybakova, Timofey Shubin
REGISTRO DI CLASSE – PARTE PRIMA 1900-1960 di Gianni Amelio, Cecilia Pagliarani, Italia, 2015, 54’ |Doc|
LES ROIS DU MONDE /MAD KINGS di Laurent Laffargue, Francia, 2015, 100’
Cast: Sergi Lopez, Céline Sallette, Eric Cantona, Romane Bohringer, Guillaume Gouix, Victorien Cacioppo, Roxanne Arnal, Jean-Baptiste Sagory
ROOM di Lenny Abrahamson, Irlanda, Canada, 2015, 118’
Cast: Brie Larson, Jacob Tremblay, Joan Allen, Sean Bridgers, William H Macy, Tom McCamus
SPORT di Ahmad Barghouthi, Tal Oved, Lily Sheffy, Matan Gur, Israele, Palestina, Francia, 2015, 90’
Cast: Lior Ashkenazi, Dov Navon, Nehad Rada, Ruty Burstein, Lirit Balaban, Hadar Ratzon Rotem, Nava Medina
TRUTH di James Vanderbilt, Stati Uniti, Australia, 2015, 125’
Cast: Cate Blanchett, Robert Redford, Topher Grace, Dennis Quaid, Elisabeth Moss, Bruce Greenwood, Stacy Keach, John Benjamin Hickey, Dermot Mulroney
UNDER SANDET / LAND OF MINE di Martin Zandvliet, Danimarca, 2015, 100’
Cast: Roland Møller, Louis Hofmann, Joel Basman, Emil Belton, Oskar Belton, Mikkel Boe Følsgaard
VILLE-MARIE di Guy Édoin, Canada, 2015, 101’
Cast: Monica Bellucci, Pascale Bussières, Aliocha Schneider, Patrick Hivon
THE WALK– 3D di Robert Zemeckis, Stati Uniti, 2015, 123’
Cast: Joseph Gordon-Levitt, Ben Kingsley, Charlotte Le Bon, James Badge Dale
ZHUO YAO JI / MONSTER HUNT di Raman Hui, Cina, 2015, 111’
Cast: Tang Wei, Baihe Bai, Eric Tsang, Jing Boran

IN COLLABORAZIONE CON ALICE NELLA CITTÀ
UNE ENFANCE / A CHILDHOOD di Phillippe Claudel, Francia, 2015, 100’
Cast: Alexi Mathieu, Angelica Sarre, Pierre Deladonchamps, Jules Gauzelin, Patrick D’assumçao
LE PETIT PRINCE / IL PICCOLO PRINCIPE di Mike Osborne, Francia, 2015, 108’
Voci di: Toni Servillo, Paola Cortellesi, Stefano Accorsi, Micaela Ramazzotti, Alessandro Gassmann, Giuseppe Battiston, Pif, Alessandro Siani

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.