Luxgallery > Tempo Libero > Spettacoli > Cinema > Festival Cannes 2016, la locandina

Festival Cannes 2016, la locandina

Celebra Jean-Luca Godard e il suo film Il disprezzo

festival-cannes-2016-01-locandina_01
Vai allo speciale

È un’immagine tratta dal film Il disprezzo di Jean-Luc Godard a capeggiare sulla locandina del Festival Cannes 2016.

Gli appassionati di cinema e di Festival stavano aspettando con ansia la presentazione ufficiale della locandina che accompagnerà l’intera durata del Festival Cannes 2016, kermesse in programma dall’11 al 22 maggio.

Svelato il presidente di Giuria, Georges Miller, e in attesa di scoprire la lista dei film che concorreranno alla Palma d’Oro e degli ospiti che calcheranno la Croisette, la presentazione della locandina ufficiale è un momento topico in avvicinamento al Festival di Cannes.

Niente faccioni per questo 2016. Se 12 mesi fa c’era Ingrid Bergman e l’anno prima Marcello Mastroianni, quest’anno il Festival di Cannes 2016 per la sua locandina ha scelto un frammento di uno dei capolavori di Jean-Luc Godard.

Film del 1963 con Michel Piccoli e Brigitte BardotIl disprezzo è un adattamento dell’omonimo romanzo di Alberto Moravia da sempre considerato uno dei film più iconici dal regista premiato a Cannes nel 2014  per Adieu au Langage e più in generale della Nouvelle Vague.

L’immagine della 69esima edizione del Festival di Cannes, vede dunque al centro l’ascesa di un uomo verso il suo sogno. E’ il calore della luce mediterranea, infuocata tanto da apparire dorata, a catapultare chi lo osserva in un sogno che, come il cinema, soddisfa i nostri desideri.

Una scelta simbolica, dunque. Alla vigilia del suo 70 ° anniversario, infatti, il Festival di Cannes rinnova il suo impegno nell’onorare i personaggi che hanno fatto la storia del cinema.

A curare la locandina del Festival di Cannes 2016, che vede al centro una delle scene più emblematiche dal film Il disprezzo di Jean-Luc Godard sono stati Hervé Chigioni il graphic designer Gilles Frappier.

Festival Cannes 2016, la locandina

Vai allo speciale