20 gennaio 2015

Festival Cannes 2015, i fratelli Coen presidenti di giuria

La prima volta di una coppia

Festival Cannes 2015, i fratelli Coen presidenti di giuria

Accettando “l’invito del Presidente Pierre Lescure e del Delegato Generale Thierry Frémaux”, i fratelli Coen hanno prenotato un volo per la Costa Azzurra per la prossima primavera.

Toccherà infatti a Joel ed Ethan, presiedere la giuria del 68esimo Festival di Cannes, in programma dal 13 al 24 maggio.

“Siamo molto orgogliosi di ritornare a Cannes”, hanno commentato i due registi americani, 4 volte premi Oscar per Fargo e Non è un paese per vecchi. “Siamo orgogliosi soprattutto dell’opportunità che ci viene offerta di vedere dei film provenienti da tutto il mondo. Cannes è un festival che, fin dall’inizio della nostra carriera, ha sempre giocato un ruolo importante per noi. Ed essere presidenti della Giuria, quest’anno, è ben più di un onore, dal momento che non siamo mai stati presidenti di alcunché”.

I due cineasti, artefici dei cult Il grande Lebowski e Fratello dove sei?, succedono così a Jane Campion, Steven Spielberg e Nanni Moretti.

Nella storia di Cannes è la prima volta che la giuria sarà guidata da una doppia presidenza.

Ma quest’anno il festival francese celebra i 120 anni dall’invenzione del Cinematografo dei fratelli Lumière e così, “sarà lieto di salutare, attraverso i Coen, l’opera di tutti i ‘fratelli del cinema’ che dopo Louis e Auguste Lumière hanno arricchito la sua storia”.

Oltre a Joel e Ethan Coen, anche Paolo e Vittorio Taviani (nel 1976) e Jean-Pierre e Luc Dardenne (nel 1998 e nel 2005) hanno stretto tra le mani la Palma d’oro.

Alla kermesse cinematografica, i fratelli Coen hanno presentato presentato ben 7 dei loro 16 film, spesso vincendo i premi più prestigiosi: la Palma d’Oro nel 1991 per Barton Fink, il Premio per la miglior regia nel 1996 per Fargo e per L’uomo che non c’era nel 2001 e il Grand Prix nel 2013, per A proposito di Davis (Inside Llewyn Davis).

Fratelli Coen a Cannes 2013

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.