Luxgallery > Viaggi e Vacanze > Centri Benessere e SPA > Festa della Mamma 2016, dove andare

Festa della Mamma 2016, dove andare

Dalla Spa al Paese dei Balocchi

festa-mamma-2016-spa

L’8 maggio 2016 tutte le mamme d’Italia saranno celebrate dalla tradizionale Festa che cade nelle seconda domenica del mese delle rose.

Se non avete ancora pensato a un regalo a tema, ecco qualche idea originale per non ripiegare sul solito mazzo di fiori dell’ultimo minuto.

Per le mamme sempre indaffarate che non hanno mai tempo per rilassarsi il regalo migliore è un weekend di totale relax per ritrovare il proprio equilibrio psico-fisico. Il cofanetto “Anima e corpo” di Boscolo Gift racchiude un ventaglio di 35 proposte per trascorrere una pausa benessere a due all’insegna del lusso. Siccome anche l’occhio vuole la sua parte si può accedere alla sezione “Personalizza il tuo Boscolo Gift” per scegliere il colore della carta regalo e aggiungere un bouquet di rose, una bottiglia di champagne o un kit di accessori per la SPA.

Cofanetto Anima e Corpo di Boscoo Gift

Anche le terme del vigilius mountain resort, design hotel ecosostenibile in Alto Adige progettato dall’archistar Matteo Thun e raggiungibile solo attraverso una funivia, hanno in serbo delle promozioni ad hoc. Madri e figlie possono provare i trattamenti ideati dalla SPA manager Julia Zuegg in occasione della Festa della Mamma 2016: peeling mela, miele e polenta con impacco alla mela e rosa canina e massaggio completo.

vigilius mountain spa

Non mancano poi le iniziative a misura di famiglia, dove le mamme possono festeggiare con tutta la tribù il proprio giorno.

Sia la Villa Reale di Monza sia le Gallerie d’Italia di Milano hanno organizzato alcuni laboratori per bambini: la reggia brianzola dà appuntamento alle 11.30 e alle 15.30 ai bimbi di 6-11 anni che saranno guidati alla realizzazione di lavoretti floreali (per prenotazioni [email protected]) mentre il polo museale di Intesa San Paolo ha in agenda alle ore 15.30 un percorso che, attraverso giochi, indovinelli e momenti di ludica teatralizzazione, permetterà di far scoprire alcune opere della collezione dell’800 (costo 10 euro a bambino, biglietto d’ingresso gratuito. Prenotazione al numero verde 800.167.619 o [email protected]. Le prenotazioni sono aperte fino al raggiungimento di un massimo di 25 persone).

 Villa Reale di Monza

Il 2016 è anche l’anno giusto per visitare il Parco di Pinocchio a Collodi, in provincia di Pistoia. Il 28 maggio il famoso burattino di legno compirà 135 anni e il parco divertimenti che porta il suo nome festeggia in parallelo il 60esimo anniversario. L’8 maggio è la giornata perfetta per avventurarsi nel Paese dei Balocchi toscano dove i più piccoli di casa potranno giocare nei nuovi percorsi avventura mentre mamma e papà fanno due passi nel Giardino Garzoni che racchiude una vera chicca: la Butterfly House, un gioiello di pietra e cristallo che ospita da marzo a  ottobre ogni specie di farfalle originarie di climi caldo-umidi. Per i 60 anni del parco è valido un biglietto di ingresso scontato prenotabile solo on line a questo indirizzo http://ow.ly/4npbCl.

Butterfly House

Da non perdere anche la mostra gratuita dell’artista contemporanea Lilliana Comes “Voices in the Moonlight: Parole di Donne”, di cui Luxgallery è media partner. L’8 maggio è proprio l’ultimo giorno in cui la rassegna rimane allestita negli spazi millenari della Torre Strozzi di Perugia, dove hanno trovato ospitalità una selezione di ritratti che raccontano l’universo femminile con una delicatezza che si oppone decisamente allo scenario di violenza di cui sono vittime nei fatti di cronaca quotidiana. Del resto la mamma è la donna della nostra vita…

Lilliana Comes

Ora non resta che esercitarsi con le strofe di “Viva la mamma” in vista di domenica!