Luxgallery > People & Brand > Business > Festa della Donna 2017: ecco le 10 donne top manager più potenti del pianeta

Festa della Donna 2017: ecco le 10 donne top manager più potenti del pianeta

Festa della Donna 2017: ecco le 10 donne top manager più potenti del pianeta

donne-piu-potenti-del-mondo

In occasione della Festa della Donna 2017 andiamo a indagare le 10 donne manager più potenti del pianeta. A stilare questa classifica è stata la rivista statunitense Fortune, che ha eletto quella frangia – ancora troppo esigua – di donne che sono riuscite a guadagnarsi con successo importanti postazioni di potere.

A dominare incontrastata la classifica è colei che si trova a capo della General Motors: Mary Barra, 53anni che è subentrata in un momento poco florido dell’azienda riuscendo a risollevarla sensibilmente. Al secondo posto si piazza Indra Nooyi, 59 anni, di origini indiane che da ben nove anni guida PepsiCo. Bronzo per Ginni Rometty, 59 anni, da tre a capo del colosso IBM. Quarta posizione per Marillyn Hewson, 61 anni, Presidente e Ceo di Lockheed Martin, colosso statunitense attivo nei settori dell’ingegneria aerospaziale e della difesa. Al quinto fa capolino Ellen Kullman, 59 anni, al timone dell’azienda chimica DuPont.

Sesto posto per Abigail Johnson, 53 anni, Presidente e Amministratore Delegato del Fondo Fidelity, mentre al settimo fa capolino Meg Whitman, 59 anni, Amministratrice di Hewlett-Packard e Sheryl Sandberg, 46 anni, la più giovane nella top ten, famosissimo direttore operativo di Facebook. Fanalini di coda, si fa per dire, Irene Rosenfeld, 62 anni, ex Amministratore Delegato di Kraft, ora divenuto Mondelez International e Phebe Novakovic, 57 anni, sulla vetta di General Dynamics.