Luxgallery > Motori > Auto > Ferrari sceglie Marchionne

Ferrari sceglie Marchionne

Come nuovo Amministratore Delegato

marchionne-ferrari

Sergio Marchionne è il nuovo Amministratore Delegato della Ferrari.

Il manager abruzzese, attuale Presidente della Casa di Maranello, riceve il testimone da Amedeo Felisa che lascia la guida del Cavallino Rampante dopo 26 anni di onorato servizio.

Felisa continuerà a far parte del consiglio di amministrazione dell’azienda in qualità di consigliere tecnico del top management.

Marchionne ha dichiarato: “Conosco Amedeo da più di un decennio e ho avuto l’opportunità di lavorare a stretto contatto con lui negli ultimi due anni. E’ senza alcun dubbio uno dei migliori ingegneri automobilistici nel mondo. Nel corso degli ultimi 26 anni ha lavorato instancabilmente alla guida dello sviluppo tecnico della Ferrari, producendo una serie di autovetture che hanno fissato gli standard sia per prestazione che per stile”.

Felisa si prepara al passaggio di consegne con alla mano un bilancio del primo trimestre 2016 da incorniciare: si parla di un utile netto pari a 78 milioni di euro, in crescita del 19% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, e di ricavi pari a 675 milioni, in aumento dell’8,8%.

Con questi numeri Marchionne è pronto a guidare il Cavallino verso nuovi record mentre sul fronte FCA si profila all’orizzonte una collaborazione con Google dove saper guidare sarà un optional: il colosso di Mountain View è al lavoro per testare sulla Chrysler Pacifica Hybrid una rivoluzionaria tecnologia di guida autonoma del veicolo.