30 ottobre 2014

Ferrari lascia FCA

E l’ex Team Principal Stefano Domenicali passa ad Audi

Grande fermento in casa Ferrari da quando Luca Cordero di Montezemolo ha lasciato la presidenza della casa di Maranello nelle mani di Sergio Marchionne.

Dopo il felice debutto a Wall Street dello scorso 13 ottobre, Fiat Chrysler Automobiles ha autorizzato la scissione di Ferrari S.p.A. da FCA.

La separazione avverrà nel 2015 e sarà attuata attraverso l’offerta pubblica di una parte della partecipazione di FCA in Ferrari pari al 10% del capitale di Ferrari e la distribuzione della rimanente partecipazione di FCA in Ferrari agli azionisti di FCA.

FCA debutta a Wall Street

“Sono felice di questo nuovo passo in avanti nella strategia di sviluppo di FCA. Insieme alla recente quotazione delle azioni di FCA sul NYSE, la separazione di Ferrari preserverà la rinomata tradizione italiana e la posizione unica del business di Ferrari consentendo agli azionisti di FCA di continuare a beneficiare del valore intrinseco di questo business” ha commentato John Elkann, Presidente di FCA.

Dal canto suo Sergio Marchionne, Amministratore Delegato di FCA, ha detto: “dopo l’acquisizione della quota di minoranza in Chrysler all’inizio di quest’anno, la trasformazione di Fiat e Chrysler in FCA si è completata all’inizio di questo mese con il debutto al New York Stock Exchange. Con l’intento di rafforzare il Piano 2014-2018 e di massimizzare il valore dei nostri business per gli azionisti, è appropriato che noi perseguiamo percorsi separati per FCA e Ferrari. Il Consiglio di Amministrazione sostiene la convinzione del management che quest’operazione rappresenti per FCA la scelta migliore per supportare il successo del Gruppo nel lungo termine e nel contempo rafforzare significativamente la struttura del capitale di FCA”.

Intanto l’ex direttore della gestione sportiva della scuderia Ferrari, Stefano Domenicali, dal primo novembre passerà in Audi dove si occuperà di nuovi settori nell’ambito dei servizi e della mobilità, e non avrà invece a che fare con il reparto corse.

Stefano Domenicali con Massa e Alonso

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.