Luxgallery > Motori > Auto > Ferrari 488 vs Lamborghini Huracán: duello tra “titani”

Ferrari 488 vs Lamborghini Huracán: duello tra “titani”

Ferrari 488 vs Lamborghini Huracán: una sfida in grande stile

huracan_488

Se sei appassionato di auto sportive avrai sicuramente sognato di guidare in pista al volante della tua supercar preferita, magari condividendo l’esperienza con un amico. Ora puoi coronare il tuo sogno grazie a Puresport, in grado di aprire i migliori circuiti italiani agli appassionati di auto sportive.

Tra le auto che potrai guidare ci sono due veri e propri gioielli dal cuore italiano, la Ferrari 488 e la Lamborghini Huracán, vetture in grado di regalare emozioni forti a chi si mette al volante. Con Puresport è possibile ricevere i consigli di piloti e tecnici esperti per godersi al meglio l’esperienza di guidare una Lamborghini Huracán o una Ferrari 488 su circuiti leggendari come quelli di Imola e del Mugello, solo per fare due esempi.

Ecco alcuni dettagli sulle due regine di sportività che potrai condurre sui circuiti italiani, in tutta sicurezza grazie a Puresport.

Lamborghini Huracán, un uragano docile

La Lamborghini Huracán a dispetto del suo nome e della potenza che esprime il suo motore dieci cilindri a V di 5,2 litri da 610 cavalli, è in realtà una vettura molto docile. Almeno, lo è fino a che non si decide di spingerla al limite, dove invece è in grado di offrire emozioni di guida impareggiabili, in questo caso un vero e proprio “uragano”.

La potenza del motore, esaltata dal cambio automatico a doppia frizione e dalla tecnologia di ultima generazione dei controlli di guida, permette a chi si siede al volante di una Lamborghini Huracán di vivere un’esperienza di guida esaltante ed unica. Non solo potenza quindi, ma sicurezza e reattività fanno di questa vettura una delle supercar più prestigiose del mondo. Lasciatevi stregare dalla sua grinta dopo aver preso confidenza con l’avveniristico display e aver premuto il pulsante d’accensione, celato nella consolle da un cupolino rosso come sugli aerei da caccia.

Ferrari 488: classe e potenza

La Ferrari 488 GTB, con il suo motore bi-turbo a otto cilindri a V di 3,9 litri e 670 cavalli, è una vettura sportiva in grado di regalare emozioni forti fin dal primo sguardo. Linee elegantissime, un posto di guida all’insegna della sportività assoluta e quel suono che viene da dietro le spalle, musica sinfonica che gli appassionati del cavallino rampante conoscono bene. Sono queste le caratteristiche salienti di questa piccola belva di casa Ferrari che da guidare è piacere puro, da brividi lungo la schiena.

Disegnata da Flavio Manzoni direttore del Centro Stile Ferrari e vincitrice del prestigioso Red Dot Best of the Best 2016, la 488 GTB si fa apprezzare non solo per le prestazioni, di eccellenza

assoluta, garantite dall’esuberante V8 bi-turbina, ma anche per la guidabilità, l’ergonomia del posto di guida e in generale per le sensazioni forti che sa regalare, anche su strada normale.