14 gennaio 2015

Ferragamo raccontato da Giannini e Servillo a Pitti Uomo 87

Presentata Ferragamo's Creations Uomo, scarpe in edizione limitata

Giancarlo Giannini – evento Ferragamo Pitti Uomo 87

Accanto a Firenze4Ever, e l’asta benefica Barbie Oriental Obsession, evento promosso da Luisaviaroma, sono stati Giancarlo Giannini e Peppe Servillo, in un’inedita veste di racconta storie per Ferragamo, a dare il via alla 87esima edizione di Pitti Uomo.

Dopo la fine della London Fashion Week, di cui vi abbiamo raccontato il meglio, da ieri, infatti, Firenze sta ospitando Pitti Uomo 87 la kermesse dedicata alle anticipazioni della moda uomo per l’autunno inverno 2015-2016.

Il 12 gennaio, sera prima del debutto del salone internazionale della moda maschile fiorentino, la sede della Salvatore Ferragamo in riva all’Arno, Palazzo Spini Ferroni, ha dunque ospitato un evento esclusivo per raccontare la vita del fondatore della maison, Salvatore Ferragamo (1898-1960).

A prestare la voce a questo racconto tanto magico quanto vero, Giancarlo Giannini che ha letto alcuni dei passi più belli dell’autobiografia di Ferragamo, Il calzolaio dei sogni.

La storia di un ragazzino povero del Sud, undicesimo di quattordici figli, nato a Bonito, un paesino vicino a Napoli, che sale senza soldi su un piroscafo diretto in America. Sognando di realizzare le scarpe per le attrici della Hollywood in bianco e nero e riesce a fare proprio quello, partendo da una piccola bottega di riparazione per poi diventare il calzolaio – allora la parola stilista non esisteva – di Greta Garbo e Marilyn Monroe e Ginger Rogers sembra la trama di un film, o una fiaba.

Ciliegina sulla torta della serata, Peppe Servillo che, dopo la lettura di Giannini, ha interpretato canzoni napoletane accompagnato dal quartetto d’archi Solis String Quartet.

Peppe Servillo e i Solis String Quartet - evento Ferragamo Pitti Uomo 87

L’evento, L’eleganza di una vita: storia di un gentiluomo d’altri tempi, in apertura di Pitti Uomo 87, è stato anche l’occasione per presentate Ferragamo’s Creations Uomo. Si tratta di una collezione in limited edition di scarpe create dal fondatore, indossate da lui e da una ristrettissima cerchia di amici e clienti, e riproposte oggi in numero limitato e rigorosamente fatte a mano come una volta.

Firenze celebra la storia unica dell’uomo Salvatore Ferragamo, che agli inizi del secolo scorso andò a cercare fortuna in America, la trovò diventando “il calzolaio dei sogni” e tornò in Italia mettendo solide radici in Toscana e fondando una maison che oggi è uno dei capi saldi dell’eccellenza made in Italy nel mondo.

Ferragamo's Creations Uomo - modello Vacanza, monkstrap in rafia nera e capretto nero con fondo cuoio del 1959

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.