15 luglio 2015

Federer è il tennista più ricco del 2015

Djokovic solo settimo nella classifica di Billionaire.com

Federer a Wimbledon 2015

Archiviata la finale di Wimbledon 2015, Roger Federer prende la sua rivincita su Novak Djokovic nella classifica dei tennisti (e ex) più ricchi al mondo.

Il portale Billionaire.com mette la corona a Re Roger grazie a un patrimonio di 300 milioni di dollari, frutto della vincita di montepremi stellari ai tornei più prestigiosi al mondo e a sponsorizzazioni di lusso con Nike, Rolex e Credit Suisse. Il campione svizzero è a capo anche di una fondazione benefica impegnata a offrire opportunità educative ai bambini di tutto il mondo.

Il suo rivale sull’erba di Londra, numero 1 al mondo nel ranking ATP, si piazza solo in settima posizione con un portafoglio di 90 milioni di dollari. Anche Nole è impegnato in iniziative benefiche con l’associazione che porta il suo nome. Nel 2014 è stato protagonista di un grande gesto di solidarietà nei confronti della sua terra, colpita da una disastrosa alluvione: il tennista serbo ha donato ai suoi connazionali in difficoltà l’intero montepremi (549mila euro) vinto alla 71esima edizione degli Internazionali BNL d’Italia.

Sul podio dei Paperoni del tennis salgono anche due ex campionissimi: Andre Agassi e Pete Sampras con una fortuna rispettivamente pari a 175 e 150 milioni di dollari.

Con un bottino di 140 milioni di dollari, Serena Williams è la prima donna in classifica seguita al quinto posto da Maria Sharapova detentrice di una ricchezza di 110 milioni di dollari. Entrambe sono impegnate nel sociale, la prima in qualità di ambasciatrice Unicef e la seconda come promotrice di borse di studio per i giovani della Bielorussia.

La top 10 prosegue con Rafael Nadal (100 milioni dollari), Novak Djokovic (90 milioni di dollari), Venus Williams (75 milioni di dollari), Anna Kournikova (50 milioni dollari), Li Na (40 milioni dollari).

I vincitori della finale maschile e femminile degli US Open 2015 vedranno lievitare ulteriormente il proprio patrimonio grazie a un montepremi record che quest’anno raggiunge i 3,3 milioni di dollari.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.