Luxgallery > Celebrità > Fashion Week moda donna estate 2017, le 10 sfilate più amate dai vip

Fashion Week moda donna estate 2017, le 10 sfilate più amate dai vip

I brand più "stellari"

anna-wintour-serena_hp

Chiuso il sipario anche su Mode à Paris, di cui abbiamo ripercorso i momenti più salienti, non ci resta che concederci un po’ di sano vip watching, e stilare una speciale classifica delle dieci sfilate, tra New York, Londra, Milano e Parigi, con il più alto concentrato di star in prima fila.

La scelta è stata ardua, anche perché, come ben sappiamo, le nostre care celebs amano la moda e farsi coccolare dai designer, che abitualmente gli regalano i capi in anteprima, che loro mostrano con fierezza dal front row.

Giorgio Armani si sa, attira sempre uno stuolo infinito di vip: da Emporio Armani, eccezionalmente in trasferta nella Ville Lumiere per il rilancio della boutique e del caffè Emporio nella sede di Saint Germain, l’attore del momento, Sam Claflin, attualmente al cinema come protagonista maschile dell’adattamento del romanzo Io prima di te di Jojo Moyes, Dylan Penn, J Ax e Fedez, Juliette Binoche e Charlie XCX.

Anche alla Milano Fashion WeekRe Giorgio, al defilè della sua prima linea, ha raccolto attorno a sè numerose star, tra cui gli assi del tennis, Novak Djokovic, Serena Williams e Flavia Pennetta, in quei giorni in città per l’evento charity organizzato dal campione serbo.

Tornando nella capitale francese, Chanel non ha deluso le aspettative con il suo consueto front row stellare: gli outfit del kaiser sono stati applauditi da Lily Rose Depp, Courtney Love e la figlia Frances Bean Cobain e la sempre elegantissima Carla Bruni Sarkozy.

Senza dubbio, però, il defilè parigino a più alto tasso di vip è stato quella di Dior.
Ad assistere al debutto di Maria Grazia Chiuri alla direzione creativa della storica griffe, tantissimi volti noti: oltre alle nostre atlete Bebe Vio, Arianna Errigo e Rossella Fiamingo, ecco sfilare davanti ai fotografi, Rihanna, Marion Cotillard alla sua prima uscita dopo lo scandalo del divorzio Jolie-Pitt e l’annuncio della sua seconda gravidanza, Jennifer Lawrence, Kate Moss e Natalie Portman.

Anche la Milano Fashion Week è stata ricca di celebs anche se alcuni show sono stati più glam di altri.
Impossibile non citare Gucci, con la star di 50 sfumature in prima fila, Dakota Johnson, Luca Guadagnino, che dopo averla diretta in A bigger Splash, l’ha scelta anche per il suo prossimo progetto, il remake di Suspiria, e una sensualissima Serena Williams.

Philipp Plein ha salutato Milano con una sfilata-evento caratterizzata da un allestimento scenografico a tema luna park, e soprattutto dall’esibizione espolosiva di Fergie e del rapper Fat Joe, senza dimenticare la partecipazione straordinaria di Paris Hilton, che ha avuto l’onore di aprire il defilè.

Alla London Fashion Week, l’Oscar per sfilata più glamour, è andato a Burberry, che può contare sulle sue “fedelissime”: da Cara Delevingne a Lily James passando per Felicity Jones e Freida Pinto, fino a Samantha Cameron, l’ex First Lady più modaiola della storia.

Sempre all’ombra del Big Ben, da Versus Versace, Gigi Hadid è scesa dalla passerella per applaudire la sorella Bella in azione: con lei il fidanzato, Zayn Malik. Una visione in rosso anche la splendida Jourdan Dunn.

La modella del momento ha invitato ad assistere alla presentazione della sua capsule in collaborazione con Tommy Hilfiger tutte le sue amiche influencer: oltre al direttore di Vogue America Anna Wintour, la top model Doutzen Kroes, la socialite Olivia Palermo, la cantante Taylor Swift, il pilota di formula uno Lewis Hamilton e anche due mamme celebri, Yolanda Hadid e Kris Jenner.

Ad applaudire le proposte maschili e femminili di Tom Ford, presentate al Seagram Building di New York, invece, uno stuolo di bellissime, tutte vestite con i modelli del marchio: Alicia Keys rigorosamente senza trucco, Naomi Campbell con un abito dalla profonda scollatura, Julianne Moore, Lauren Hutton, Rita Ora, Karlie Kloss e la coppia più bella della serata, Cindy Crawford e il marito Rande Gerber.

Pronti a rifarvi gli occhi nella nostra gallery?