3 giugno 2015

Expo Milano 2015, bilancio del primo mese

2,7 milioni di visitatori in fiera

Expo Milano 2015

Expo 2015 rende finalmente pubblici i numeri ufficiali di ingressi che si sono registrati nel sito espositivo di Rho.

Dal 1 al 31 maggio sono stati 2,7 milioni i visitatori che hanno popolato i padiglioni che sorgono all’ombra dell’Albero della Vita. Tra gli ospiti vip avvistati in fiera, lo chef Gualtiero Marchesi, l’attrice Claudia Gerini, il campione del mondo di bike trial Vittorio Brumotti e l’imprenditore Massimo Moratti.

Se dopo i primi 10 giorni di manifestazione erano 11,3 milioni i biglietti venduti, a fine mese sono lievitati a 15 milioni.

In particolare, grande successo per il Cluster del Caffè: il padiglione tematico dedicato alla bevanda nera ha raggiunto il milione di visite. Ad un mese dall’inaugurazione, l’afflusso di visitatori all’interno del Cluster si è rivelato molto positivo, come afferma Roberto Morelli, direttore del Cluster Caffè: “il numero di accessi al Cluster e la partecipazione alle attività nel primo mese si è rivelato del 45% superiore alle nostre previsioni più ottimistiche. E’ la conferma del fatto che la formula del Cluster è vincente, quando accompagnata da una rete di attività significative e legate al tema di Expo: il racconto del prodotto, l’integrazione con i Paesi ospitati, le attività educative, culturali e di animazione, l’utilizzo delle tecnologie digitali e l’integrazione con il web. L’Expo si conferma vincente quando è ricca di contenuti”.

Cluster del Caffè

Il boom di ingressi serali in fiera ha spinto, poi, gli organizzatori a prolungare l’orario di apertura del sabato e dei giorni festivi fino alle 24.00.

Ad essere favorevole non è solo la risposta dei visitatori che vengono nel capoluogo lombardo per scoprire come i 140 Paesi partecipanti hanno interpretato il tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Molto positivo è anche il riscontro sul fronte dell’indotto per il territorio: secondo i dati forniti dall’Osservatorio Cartasì – che monitora gli acquisti tramite carta di credito – a Milano nei primi 27 giorni di maggio si è registrato un aumento di transazioni su carta di credito pari a +16% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

“I risultati del primo mese di Expo Milano 2015 – dichiara Giuseppe Sala, Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 – sono molto soddisfacenti, anche perché proprio questo week end porta con sé le più elevate affluenze registrate fin qui.  Ma non è solo una questione di numeri. Quella italiana è un’Expo sicura e gentile: è l’Expo delle famiglie, dai bambini fino ai nonni. La loro allegria è la miglior accoglienza per i turisti stranieri che stanno cominciando a giungere in Italia”.

Albero della Vita

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.