29 aprile 2010

Expo 2015, ecco il progetto

Milano, un orto botanico planetario

Milano, un orto botanico planetario

Per l’Expo 2015, Milano si prepara a trasformare interi quartieri, valorizzando gli spazi e mettendo in gioco tutte le sue potenzialità.

Un progetto visionario che occuperà un milione di metri quadrati a Rho-Pero, circondati da canali. L’Esposizione universale sarà strutturata intorno a due assi perpendicolari di forte impatto simbolico: il Cardo e il Decumano della città romana.

Nutrire il pianeta, energia per la vita“. A rappresentare il luogo in cui il mondo e l’Italia simbolicamente si incontrano sarà una grande piazza di oltre 4mila metri quadrati, situata  nel punto di unione dei due assi. A disposizione dei visitatori, sei aree eventi, un anfiteatro da 8mila posti, dodici aree di servizio e ristoro, un grande parco botanico, un lago grande come San Siro e molto altro ancora.

Centosessanta saranno gli edifici, per un totale di 320 appartamenti e 1.280 persone, affacciati sull’acqua del canale e non solo. Il progetto prevede anche la costruzione di un residence a sud di Milano con 400 posti e le case a Cascina Merlata, tutte collegate tramite un sistema capillare di navette.

Sarà un Expo innovativo perché basato sull’esperienza diretta ma anche sul concetto di sostenibilità ambientale – ha commentato l’architetto Boeri -. L’idea che la consulta ha avuto è di immaginare che il sito possa diventare in futuro un orto botanico planetario, che possa portare a Milano tutte le tipologie di coltivazioni più avanzate. In tale contesto, il centro di sviluppo sostenibile ricoprirà una funzione fondamentale perché anche dopo che la manifestazione si sarà conclusa si continuerà a fare ricerca. Credo che la realizzazione di questo orto planetario rappresenti qualcosa di unico e innovativo, che potrà offrire molte possibilità anche in termini di scambi commerciali.

TAGS: ,

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.