8 aprile 2015

Expo 2015 e Eataly: Italy is Eataly

84 ristoranti, divisi per regione e per mese

Italy is Eataly – Expo 2015

Accanto a tanti punti di domanda ecco una certezza: a Expo 2015 si mangerà.
Il tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” verrà sviscerato sotto tanti punti di vista, nei Padiglioni dei singoli Paesi che interverranno all’Esposizione Universale, come nelle tante aree dedicate alla ristorazione.

Se qualche giorno fa vi abbiamo presentato Identità Expo, lo spazio firmato Identità Golose che porterà a Expo 2015 200 tra i migliori Chef al mondo, e il Padiglione Italia sarà nelle mani di Peck, ecco che, nonostante le polemiche, non mancherà nemmeno il ristorante di lusso targato Eataly e dedicato alla biodiversità della cucina italiana.

Per Expo 2015 e il suo Italy is Eataly, Oscar Farinetti ha selezionato, infatti, 84 nomi che si alterneranno all’interno dei due padiglioni, 8.000 metri quadri ciascuno, destinati alla ristorazione regionale facendosi portavoce dunque della propria idea di italianità.

“Il più grande ristorante che mente (e pancia) umana abbia mai pensato”, Italy is Eataly userà la formula messa a punto a Eataly Roma. Nelle sue 20 cucine, infatti, si alterneranno, diversi ristoratori italiani, a cui andrà il 70 per cento degli incassi.

Si tratta di 84 nomi della ristorazione made in Italy, suddivisi per regione e mese in gruppi da quattordici unità.

La proposta di Italy is Eataly sarà a 360°, si va dagli chef stellati, Viviana Varese e Niko Romito in primis, alla pizza firmata Rossopomodoro che diventerà ambasciatrice dell’arte bianca e continuerà il lavoro di sostegno alla candidatura mondiale dell’Arte della Pizza a Patrimonio Unesco, passando per la piadina romagnola dei fratelli Maioli, o la friggitoria firmata Pasquale Torrente e il Nutella Concept Bar, dedicato interamente alla crema, con una quindicina di piatti.

All’interno del Padiglione Eataly, accanto al cibo si potrà saziare anche la voglia di cultura grazie a una mostra curata da Vittorio Sgarbi, mentre a curare l’invio posticipato dei pacchi con gli acquisti fatti nel supermercato gourmet di Eataly sarà DHL.

Oscar Farinetti presenta Italy is Eataly - Expo 2015

Ecco l’elenco degli 84 ristoranti di Italy is Eataly a Expo 2015:
Maggio
Duvert (Piemonte e Valle d’Aosta)
O Magazin (Liguria)
Alice (Lombardia)
Trattoria al Pompiere (Veneto)
Altran (Friuli-Venezia Giulia e Trentino Alto Adige)
Osteria in Scandiano (Emilia Romagna)
Da Burde (Toscana)
Ristorante Symposium 4 Stagioni (Marche e Umbria)
Borgo Spoltino (Abruzzo e Molise)
Osteria San Cesario (Lazio)
Al Convento (Campania)
Peppe Zullo (Puglia)
Zenzero (Calabria e Basilicata)
Letizia Nuxis (Sicilia e Sardegna)

Giugno
Albergo Nazionale (Piemonte e Valle d’Aosta)
U Giancu (Liguria)
Trattoria Il Gabbiano (Lombardia)
Eccellentissimo (Veneto)
Trattoria Risorta (Friuli-Venezia Giulia e Trentino Alto Adige)
Osteria La Campanara (Emilia Romagna)
Il Magazzino (Toscana)
Caserma Guelfa (Marche e Umbria)
Locanda Manthonè (Abruzzo e Molise)
Enoteca San Patrick (Lazio)
Perbacco (Campania)
Le Antiche Sere (Puglia)
Ristorante Abruzzino (Calabria e Basilicata)
L’Ottava Nota (Sicilia e Sardegna

Luglio
I Birichin (Piemonte e Valle d’Aosta)
Trattoria del Mosto (Liguria)
Vent e Acqua (Lombardia)
Da Doro (Veneto)
Locanda delle Tre Chiavi (Friuli-Venezia Giulia e Trentino Alto Adige)
Da Amerigo (Emilia Romagna)
Il Mercato Centrale (Toscana)
Ristorante Piermarini (Marche e Umbria)
Locanda Mammi (Abruzzo e Molise)
L’Arcangelo (Lazio)
Fenesta Verde (Campania)
Ristorante La Bul (Puglia)
Le Fate dei Fiori (Calabria e Basilicata)
Caravan Serraglio (Sicilia e Sardegna)

Agosto
Fra Fiusch (Piemonte e Valle d’Aosta)
Officine del Gusto (Liguria)
Trattoria Visconti (Lombardia)
Locanda Aurilia (Veneto)
Forst (Friuli-Venezia Giulia e Trentino Alto Adige)
Quarto Piano (Emilia Romagna)
Ristorante Aragosta (Toscana)
Osteria Marchigiana (Marche e Umbria)
Bollicine (Abruzzo e Molise)
Agriturismo La Polledrara (Lazio)
Angiolina (Campania)
Tenuta Moreno (Puglia)
Dal Professore (Calabria e Basilicata)
Fattoria delle Torri (Sicilia e Sardegna)

Settembre
Ristorante il Moro (Piemonte e Valle d’Aosta)
La Molinella (Liguria)
Ristorante Collina (Lombardia)
Pironeto Mosca (Veneto)
Tavernetta All’Androna (Friuli-Venezia Giulia e Trentino Alto Adige)
Osteria Lasangiovesa (Emilia Romagna)
Garibaldi Innamorato (Toscana)
Trippini (Marche e Umbria)
Osteria dentro le Mura (Abruzzo e Molise)
Cacciani (Lazio)
Pan e coccosa (Campania)
Botteghe Antiche (Puglia)
Osteria Porta del Vaglio (Calabria e Basilicata)
S’Apposentu di Casa Puddu (Sicilia e Sardegna)

Ottobre
Da Marisa al Castello (Piemonte e Valle d’Aosta)
Zena Zuena (Liguria)
Agriturismo La Costa (Lombardia)
Al Bersagliere (Veneto)
Da Alvise (Friuli-Venezia Giulia e Trentino Alto Adige)
Le Ghiaine (Emilia Romagna)
Mangiando Mangiando (Toscana)
Damiani e Rossi (Marche e Umbria)
Spazio Niko Romito (Abruzzo e Molise)
Oste della Bon’Ora (Lazio)
La Torre One Fire (Campania)
Agriturismo Lemi (Puglia)
Albergo della Civetta (Calabria e Basilicata)
Ispinigoli (Sicilia e Sardegna)

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.