24 luglio 2013

Estate 2013, musei gratis a Milano

In collaborazione con Eni

Estate al museo 2013

Eni e l’arte, un connubio sempre più stretto.

Oltre a sponsorizzare la mostra Sulle orme del Signore a Rio de Janeiro, l’azienda italiana specializzata nella distribuzione di energia si fa sostenitrice di un’altra iniziativa volta a promuovere il turismo culturale durante l’estate 2013.

Da venerdì 19 luglio fino a domenica 8 settembre 2013, grazie all’iniziativa “Estate al museo”, i musei civici di Milano aprono le porte gratis.

Il pregevole progetto di promozione e valorizzazione del patrimonio artistico meneghino si fonda sul principio della “cultura aperta a tutti”.

Per 2 mesi filati, quindi, milanesi e turisti potranno visitare gratuitamente il Museo del Novecento, il Museo Archeologico, il Museo del Risorgimento, il Museo di Storia naturale, i Musei del Castello Sforzesco (Museo d’Arte antica, Pinacoteca, Museo delle Arti decorative, Museo degli strumenti musicali, Raccolte extraeuropee, Museo egizio, Raccolte archeologiche preistoria e protostoria), in aggiunta a quelli già a ingresso libero, come l’Acquario civico, la Galleria d’Arte Moderna e Palazzo Morando.

“Estate al museo” nasce dalla condivisione tra Palazzo Marino ed Eni di comuni indirizzi di sviluppo delle politiche culturali a Milano ed è frutto di un nuovo corso nei rapporti tra pubblico e privato in un settore fortemente strategico anche in vista di Expo 2015.

“Quest’estate Milano, grazie a Eni, è in grado di offrire gratuitamente tutta l’arte e la bellezza racchiusa nei suoi musei a milanesi, turisti, visitatori italiani e stranieri – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno -. Chi ha già visitato alcune collezioni potrà riscoprire lo straordinario patrimonio artistico comunale e potrà conoscerne altre; per tutti gli altri sarà un’occasione speciale per conoscere quella ‘Milano città d’arte’ che è ancora segreta per molti e che aspetta solo di essere conosciuta e svelata”.

Per tutto il mese di agosto (Ferragosto compreso) i musei civici resteranno aperti al pubblico negli orari consueti.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.