Luxgallery > People & Brand > Business > Emmanuel Macron moglie: Brigitte Trogneux, la 64enne ex prof del liceo che ama da quando ha 16 anni (foto)

Emmanuel Macron moglie: Brigitte Trogneux, la 64enne ex prof del liceo che ama da quando ha 16 anni (foto)

Emmanuel Macron deve molto di questa vittoria all'Eliseo alla moglie, la sua ex prof che oggi è la donna della sua vita e fautrice del suo successo

ma

Emmanuel Macron, secondo le prime proiezioni, ha sbaragliato Marine Le Pen e si appresta ad essere il più giovane Presidente della storia della Francia. Ma cosa sappiamo della futura premier dame? Andiamo a indagare nella storia d’amore che ha scandalizzato, vivacizzato e sedotto la Francia. Perché si tratta di una coppia molto distante dall’ordinario che ha il coraggio di amarsi da tantissimi anni.

Brigitte Trogneux era la professoressa quarantunenne del giovane Emmanuele, quando ancora frequentava il liceo. Lei sposata con un medico e madre di tre figli, lui sedicenne adolescente con una mente particolarmente brillante. L’amore sboccia così, fra i banchi di scuola. Una passione divorante e travolgente che dà scandalo. Soprattutto quando lei divorzia per assecondare questo amore che non accenna a placarsi. Lui non trascura la sua educazione scolastica, frequenta con successo le migliori università e scuole di specializzazione francese ma promette di tornare a riprenderla. E lo fa. Nel 2007 Emmanuele e Brigitte si sposano, alla faccia dei 24 anni di differenza che li separano.

macron

Da allora la carriera politica di Macron è una pioggia di successi, nessuno fa mistero del fatto che dietro i trionfi del giovane rampante ci sia l’astuta consulenza della moglie. L’ultima campagna elettorale vede il trionfo di Brigitte: è stata lei infatti ad occuparsene e, a giudicare dal successo ottenuto, viene da chiedersi se non sia la vera stratega che potrebbe sedere all’Eliseo. Ora non resta che capire che look sfoggerà nel ruolo di first lady e se farà sentire la propria voce o resterà in disparte. In realtà il sospetto che donna saprà rendersi protagonista viene confermato dalle dichiarazioni di Macron: “Brigitte non sarà nascosta dietro di me. Lei sarà al mio fianco“. Più chiaro di così…